Paura di essere solo un amico per tutta la vita e restare sempre solo

Inviata da Roberto · 23 gen 2017 Terapia di coppia

Buongiorno, ho 22 anni e vi scrivo perché ho un problema che ogni tanto si ripresenta.
Da quando sono nato sono sempre stato rifiutato, spesso bene ma anche in brutti modi, dicendomi ogni volta che ero una persona squisita, simpatica anche carina (sia nell'aspetto che come carattere) ma che non ero il loro tipo. Alla fine rimanevamo amici( con chi mi trattava bene) ma mi rimaneva sempre un pizzico di amarezza a sapere che preferivano altri ragazzi a me.
Sono una persona estroversa, quasi sempre solare e positiva, ho molti amici infatti, ma con le donne in campo amoroso mi è andata sempre male. Alcuni complessi me li sono tolti (come l'altezza dove sono alto 1,55 e la bruttezza dove curo spesso la mia immagine) ma ho paura che nessuna ragazza sia interessata a me come loro partner. Non ho mai fatto sesso e questo è un altro motivo di terrore, ovvero di non riuscire a farlo mai con nessuna.
Sto lavorando su me stesso come approcci, come sicurezza in me (che sta aumentando.
Ho il terrore di rimanere tutta la vita single, senza nessuna ragazza da abbracciare, baciare, proteggere e fare una famiglia. Non so più come uscirne e vorrei dei consigli da voi, sia come approcci che come "capire" le donne, perché ho tanta voglia di amore

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 GEN 2017

Gentile Roberto,
Intanto mi preme ricordarti che sei giovane e che se anche ancora non hai trovato una ragazza da amare, proteggere e con cui fare una famiglia, hai ancora molti anni davanti in cui questo desiderio potrebbe concretizzarsi.
Sono contenta di sapere che stai lavorando su te stesso e anche curando la tua immagine.
Come capire meglio le donne, ti chiedi. Una ricetta valida al 100% per tutte non esiste ma in generale da quello che vedo in giro, penso si possa concludere che le donne non amano l'uomo che fa l'amicone e fa tanto il simpatico; non amano chi parla troppo e chi parla troppo di sè; tendono a preferire chi si pone non da amico ma in maniera ambigua (ovvero gli uomini che inizialmente sanno dare e togliere attenzioni per poi ridarle alle donne, facendole crogiolare nel dubbio: gli piaccio o no?). stuzzica molto alle donne riuscire a indovinare se l'uomo in questione è veramente interessato a loro o no. Poi non amano gli uomini superdisponibili, che le accontentano in tutto e per tutto, perché così finiscono per considerarli cagnolini o zerbini. Non fare loro regali per conquistarle, perché non serve. Amano gli uomini che riescono ad ascoltarle e a capirle: mostrati sinceramente interessato e curioso verso la loro vita e pronto ad approvare le loro scelte e in questo modo partirai avvantaggiato. Poi molte (ma non tutte) prediligono un uomo che lavora e con una buona posizione sociale. Altre (ma non tutte) hanno in mente determinati canoni fisici che un uomo dovrebbe rispettare e se si sono fissate su quelli, puoi fare di tutto, ma se non rispetti quei canoni sarai sempre tagliato fuori.
Come approcci ci sono tante possibilità: farti presentsre qualcuna da qualche tuo amico o amica, partecipare a degli eventi per persone della tua età dove puoi conoscere ragazze, avere un hobby e nell'ambito di quell'hobby puoi conoscere ragazze con le tue stesse passioni. Poi ci sono i social network e anche i siti di incontri. Come modo di approcciarle sii sorridente, accogliente, sciolto, capace di scherzare ma non troppo, abbastanza curioso ma senza diventare troppo invadente e cerca di non parlare troppo di te. Puoi essere anche originale e creativo nei tuoi approcci, questo farà sì che loro si ricorderanno di te. I migliori seduttori consigliano di avviare una conversazione e poi dopo tre minuti allontanarsi lasciandole in sospeso proprio per accendere la loro curiosità. A tal proposito ti consiglio di guardare il film Hitch-lui sì che capisce le donne. Nel film c'è una bellissima scena in cui il protsgonista in un pub vede una donna e inizia a parlare con lei in modo originale e piuttosto intrigante per lei.
Non preoccuparti per il fatto che non hai ancora fatto sesso: il fatto che non lo hai ancora fatto non significa che non lo farai mai.
Ti auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Padova e Sustinente (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

726 Risposte

2184 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84200

Risposte