paura di essere me stessa, non ce la faccio più.

Inviata da Alissa il 26 giu 2019

ciao io sono una ragazza di 18 anni. vado dritta al punto: non so socializzare. non ho idea di come iniziare una conversazione e come continuarla. quando parlo inoltre ho sempre l'impressione di sembrare stupida e noiosa e credo che anche gli altri lo percepiscano, infatti molto spesso sto zitta. inoltre da diverso tempo credo di essermi completamente annullata. non mi interessa più quello che mi succede. non ho alcun tipo di interesse per nulla.
ho sempre avuto brutte esperienze, sia per quanto riguarda le amicizie (infatti ho pochissimi amici con cui non esco quasi mai) sia per quanto riguarda i ragazzi. le mie relazioni (o almeno quelle che provavo ad avere) sono tutte finite male e inoltre erano sempre a senso unico.
non capisco cosa c'è che non va in me, non riesco ad accettarmi  per come sono, non sono mai stata realmente me stessa con qualcuno .
non riesco a vivere tranquilla, ho sempre tanta ansia per qualsiasi cosa, a volte anche senza motivo e non riesco a capire perchè.
a chi devo rivolgermi in questo caso?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Elle,
hai fatto bene a scrivere, sai!
Tutti noi abbiamo delle questioni che non riusciamo a "risolvere" o ad affrontare da soli e che, se lasciamo immutate, rischiano di farci stare sempre più male.
Il mio consiglio è quello di iniziare a fare qualche colloquio con uno psicoterapeuta per capire meglio la tua situazione e il contesto in cui vivi, ma soprattutto come ti senti, per poter trovare insieme una via d'uscita.
Prova a darti almeno una possibilità, ci sono tante alternative, in base alle tue necessità.
Scrivimi se hai bisogno di maggior informazioni!
Un caro saluto

Dott.ssa Lisa Lever Psicologo a Milano

21 Risposte

41 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Elle,

da come si descrive è come se in questo periodo stia passando giorni molti difficili, a tratti quasi con dei sintomi depressivi. Vista la sua giovane età le consiglio di provare a comunicare con i suoi genitori e decidere di intraprendere un percorso psicologico presso un professionista della zona oppure un servizio pubblico.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può contattare.
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda
Lecco e skype

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1537 Risposte

1136 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77350

Risposte