Paura abusi padre

Inviata da Veronica · 17 set 2018 Ansia

Salve, ho 25 anni vi scrivo perché in questi giorni in particolare sto soffrendo di attacchi di panico rivolti alla figura di mio padre. Io e lui abbiamo da sempre avuto un rapporto particolare: lui molto aggresivo verbalmente, io alla ricerca continua di approvazione e amore. Lui affettuoso a tratti e ad altri molto infantile, bambino. Non contento di mia madre, della sua vita, sembra, ed è sempre sembrato, alla ricerca di qualcos'altro. Io ho sempre cercato di far tutto per renderlo fiero di me, felice, contento. Ho sbagliato, me ne rendo conto. Mia madre anche. Ora, ero andata a parlare da una psicologa per problemi di coppia ma siamo arrivate quasi da subito a parlare esclusivamente del rapporto con mio padre. Dice che tutti i miei problemi dipendono da lui. Io a questo punto ho una paura e un'ansia folle di aver subito traumi, abusi anche fisici da parte sua, ed essermeli dimenticati, averli rimossi. Mi chiedo se magari ho tralasciato dettagli importanti, tipo carezze, baci, sguardi..Ho davvero tanta, tantissima ansia. Mio padre, ripeto, mi ha quasi da sempre trattata come figlia, sì, ma anche come amica quasi, dimostrandosi spesso anche con mia madre molto insofferente della sua condizione (secondo me è una persona che ha paura di invecchiare, visto che è da sempre molto molto attaccato alla forma fisica, da cui fa dipendere tutto, nel bene e nel male). A volte certi suoi sguardi mi mettono a disagio..non so perché, non credo abbia mai fatto nulla contro di me, ma è come se avessi paura a dinostrarmi donna per paura che possa farmi qualcosa, mentre se restassi bambina rimarrebbe il papà affettuoso. Non so spiegarlo bene, ma ora ho dovuto lasciare la casa che avevo in affitto e tornare dai miei e ho davvero tantissima ansia per tutto questo. Scusate per la lunghezza, vi ringrazio tanto in anticipo.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 SET 2018

Gentile Veronica,
occorre molta cautela nel concludere che l'origine del rapporto difficile che lei ha con suo padre è da ricercare in possibili abusi subìti da bambina di cui per altro non ha ricordi.
Intanto, ha fatto molto bene a chiedere il supporto psicologico e pertanto dovrà esprimere tutti i suoi dubbi, ansie e paure alla sua terapeuta che, avendola in carico, ha la possibilità di approfondire i diversi temi e darle l'aiuto necessario.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7190 Risposte

20438 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 SET 2018

Ciao Veronica,
statisticamente è molto improbabile avere subito abuso e al contempo aver rimosso totalmente ogni ricordo, solitamente, anche se si può tendere a non ricordare gli episodi completi, delle tracce relative all'evento rimangono sempre in memoria. Il lavoro terapeutico sui casi di abuso può infatti partire anche da singoli frammenti di ricordo per poi portare alla luce episodi completi che sembravano in precedenza totalmente relegati nell'oblio.
Considerando che in te non è presente nessun tipo di ricordo di abuso ma solo farti sensazioni di ansia legate al rapporto con tuo padre, il mio invito è quello di esplorare, con l'aiuto di un professionista, questi tuoi vissuti emotivi per prenderne piena consapevolezza e magari intravedere i significati che vi si celano dietro e da cui hanno origine.
Rimango comunque a tua disposizione per eventuali richieste o chiarimenti.

Un saluto.

Dr. Salvi

Dott. Pierluigi Salvi - Associazione di Promozione Sociale LOGOS Psicologo a Empoli

146 Risposte

54 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17600

psicologi

domande 26400

domande

Risposte 91950

Risposte