Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

parere psicologico o psichiatrico?

Inviata da Fanny il 27 set 2019

Ho 48 anni, figlia di una madre ansiosa, padre poco presente. Ho perso mio fratello di 44 anni 10 anni fa, per un problema di fegato frutto di una sindrome metabolica forse trascurata, che ho anche io ma che sto seguendo per prevenire cose brutte sue che ricordo come se fosse ieri sue. . Non riesco a richiedere sua cartella clinica, mi pesa sul cuore e cervello. Poi mamma ammalata di demenza vascolare, sono stata sua caregiver annullando la mia vita, ho papa di 80 anni invalido con problemi di salute e ho perso mamma 18 mesi fa.. Mi sento smarrita, non trovo un lavoro che dovetti lasciare, ho timore di restare sola se dovesse andare via papa, senza soldi, non ho un compagno, odio la casa in cui vivo che è una gabbia pure per mio padre, l'ho messa in vendita ma non è facile. Dal 2017 prima che mamma entrasse per ultimi 7 mesi di vita in ospedale e vissuto un calvario, io sono crollata con anemia forte attacchi panico. Ho iniziato cura ferro e sono migliorata ma sono iniziati tutti malesseri di ansia e paure varie. Dopo un paio di percorsi brevissimi terapeutici andati male , ho ripreso da 2 sedute con uno spero bravo terapeuta. Prendo dal lutto un ansiolitico, che vorrei eliminare e lo prendo al bisogno, so che ci sono traumi come i lutti, e tutto il mio vissuto e che le mie paure sono Morire ed impazzire. Ho sempre gestito con la mente ma ora sono stanca. Solo che da un mese e più mi sveglio con ansia fortissima, che preme sul petto, a volte è angoscia e mentre sto capendo che devo risolvere la mia paura della morte che mi riesce persino difficile scrivere e dire, si sta alzando quella di perdere il controllo che spesso invece esercito, tipo guardandomi da fuori e mi terrorizza e di sentire le voci. Una notte ritornando da un concerto all'aperto a fne luglio, preso l'ansiolitico mi metto giu e tra stanchezza ma sensazione di essere ancora sveglia, mi sentivo come frammenti di gente che gridava, si accavallava, come stare in un mercato dove tutti urlano e mi sn spaventata tanto. Una cosa simile mi è risuccessa sempre di notte dopo una 15 di gg. Poco fa da sveglia lavoravo al pc per fare una cosa ma non ci riuscivo, con l'ansia da appena mi sono svegliata e mi pareva che nella testa ci fossero rumori, non so come spiegarlo, mi sono alzata impanicata, e ho preso l'ansiolitico. Dico io, ma che devo fare? Non si puo' fare miracoli dopo 2 sedute visto il complesso vissuto, mi dicono sia intelligente, sono creativa faccio teatro se posso, ieri ho fatto un test sulle memorie varie tipo prospettico , a breve termine ecc, causa paura di avere ciò che ha avuto mamma, e visto che la testa è stanca di tante cose, ma io non voglio impazzire, non voglio avere le voci, non voglio avere tutta questa angoscia. MI è stato detto da un medico che certe malattie psicotiche, si generano in anni diversi di vita, il test di ieri ha escluso io abbia deficit cognitivi ma allora cosa èèèèèèèèèèèèèèèèè? perché non mi si lascia in pace? perché l'ansia mi porta solo brutte sensazioni?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15550

psicologi

domande 19350

domande

Risposte 78400

Risposte