ossessione o cos'altro

Inviata da moira · 3 gen 2018 Terapia di coppia

Buongiorno, cercherò di essere più breve possibile ma le cose da descrivere sono molte. Innanzitutto grazie per l'attenzione. Riassumendo:
nel 2012 a seguito di forte crisi con il mio compagno: siamo stati in casa 5 mesi senza parlarci e ognuno si faceva i fatti suoi. io sono caduta in depressione maggiore, ho rischiato il suicidio e ne uscita dopo 3 anni di cura con psicofarmaci alternando anche periodi con ossessione del suicidio. E' stato veramente un incubo dato che io non sapevo neanche dell'esistenza ci certe malattie e che fino ad allora non avevo mai avuto niente a livello mentale. Ho superato anche un forte trauma a 18 anni quando morì mia madre per una malattia in 15gg. Nel 2016 decidiamo di sposarci, (io avevo dei dubbi) e dopo meno di un anno di matrimonio ci siamo separati. Purtroppo non sono serena: non sento la sua mancanza e nemmeno sono crucciata dal fatto di essere sola ma continuo a pensare a lui, a controllare cosa fa... Come se fosse un'ossessione, (come quella del doc da suicidio che ho superato con molta fatica) un pensiero fisso che non riesco a far andare via. Ma è normale una reazione così? E soprattutto mi passerà? Grazie infinite per il vostro aiuto. Ad oggi sono in cura con due anafranil. Grazie infinite

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 4 GEN 2018

Hai difficoltà a separarti. Il trauma di tua madre ha lasciato il segno su un terreno sicuramente già vulnerabile a causa della tua storia evolutiva in relazione ai tuoi genitori. Da ciò che scrivi sembra che ti sia lasciata da poco con il tuo ex e che il pensiero ossessivo non sembra così pervasivo da deteriorare la tua vita, anche se fastidioso. Lascialo passare da solo. Nel frattempo rifletti, però, sulle tue capacità relazionali. Ci sono dei problemi, infatti, non tanto a saper iniziare una storia affettiva, ma a mantenerla qualitativamente buona. Passato il lutto per la separazione coniugale, che normalmente dura da sei mesi a un anno, dovrai aver esaurito i pensieri ossessivi e ti dovrai sentire pronta a innamorarti. Ciao.

Dott. Luciano Malerba Psicologo a Torino

125 Risposte

43 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 GEN 2018

Cara Moira,
In questo momento lei controlla ossessivamente il suo ex, come se si trattasse di qualcosa di vitale, mentre lei stessa ammette di non sentirne la mancanza. Si tratta quindi di un'azione fine a se stessa, ma di cui non può fare a meno, quindi di una compulsione. Poiché però ne ha sofferto anche in passato, le consiglierei di non affidarsi solo ai farmaci, ma di intraprendere un percorso psicoterapico mirato, che l'aiuti a superare questo disturbo così limitante, che le preclude altre relazioni e opportunità di vita.
Cordialmente
Dr.ssa M. Sara Sanavio
Perugia

Dr.ssa M.Sara Sanavìo Psicologo a Perugia

226 Risposte

98 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte