ossessione compulsiva invivibile !! ragazza 22 anni .

Inviata da sara · 18 feb 2019 Disturbo ossessivo compulsivo

Salve mi chiamo Sara Pasqualetti ho 22 anni e sono Toscana Pisa , ho l'ossessione compulsiva del vomito , ho il terrore di vomitare in qualsiasi momento .
Non dormo per il terrore e avvolte non mangio e ne bevo per settimane intere e vivo segregata in casa per non rischiare di ammalarmi o di sentirmi male fuori .
Ho provato a trasferirmi in un altra regione pensando il problema fosse la casa ma non ha funzionato , ho provato a dormire sul divano o in poltrona ma niente .
Cerco un aiuto da uno psicologo specializzato in questo problema , il dramma è che avendo 22 anni non posso permettermi tantissimi soldi , quindi non so cosa fare , non posso più vivere così non c'è giorno che passi che preferirei morire che continuare così .

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 20 FEB 2019

Gentile Sara,
la sua emetofobia è espressione di un profondo disagio generato da ansia sociale e bassa autostima con concomitante forte timore di essere svalutata e giudicata negativamente dalla gente specie in luoghi pubblici (ristoranti, bar etc.).
Per risolvere il problema è necessario un adeguato percorso di psicoterapia preferibilmente ad orientamento cognitivo-comportamentale.
Cordiali saluti
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7088 Risposte

20218 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 FEB 2019

Carissima

Sicuramente il disagio che lei riporta è invalidante.
Credo che questa sensazione denoti un qualcosa di più profondo che deve venire a galla e poi essere rielaborato.
Quello che lei descrive è solo il sintomo...la causa deve essere ancora riconosciuta.
È successo qualcosa nella sua vita di particolarmente grave? Cambiamenti importanti?
Un bravo psicologo potrebbe aiutarla e oggi via Skype le tariffe sono più basse.
Se ritiene il caso ci scrivi ancora

Cordialmente

Dottoressa Sara Ronchi Psicologo a Milano

33 Risposte

15 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 FEB 2019

Gentile Sara,
non è facile riuscire a dare una risposta immediata, ma dalle sue parole emerge con grande forza il suo disagio e la sua sofferenza.
Certamente non è semplice convivere con tutto ciò, ma nel momento in cui un sintomo in tutte le sue forme compare nella nostra vita indica in qualche misura che c'è un percorso da seguire. Il sintomo nel momento in cui si manifesta non è mai fine a se stesso, ma è un campanello che forse merita di essere ascoltato e compreso meglio.

Posso comprendere la difficoltà a sostenere un percorso psicoterapeutico per questioni economiche per questo le dico di valutare anche la possibilità di potersi rivolgere ai Distretti operativi di Psicologia all'interno della sua ASL di riferimento.
Un caro saluto
Dott.ssa Maria Angela Caputo

Dott.ssa Maria Angela Caputo Psicologo a Campi Bisenzio

8 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2019

Salve Sara il suo sintomo è semplicemente lìespressione di un disagio più complesso che fa parte della sua sfera intima profonda, bisogna che lei cerchi un professionista nella sua zona per incominciare a parlare di cio che laattraversa e di quello che sente dentro che esprime attraverso questi sintomi.
Cordialmente
Dott. Dattoli.

Dott. Pierluigi Dattoli Psicologo a Pescara

17 Risposte

15 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2019

Gentile Sara,
comprendo la sua preoccupazione e la sensazione di non sapere più come gestire questo problema. Quello che lei sembra descrivere, come giustamente ha indicato nel titolo della sua domanda, è un problema di tipo ossessivo, ossia un pensiero che per lei è indesiderabile, fastidioso, e che non riesce a scacciare nonostante ne riconosca la natura non logica.
Le consiglio vivamente uno psicoterapeuta cognitivo-comportamentale. Questo tipo di terapia lavora direttamente sul sintomo (quindi sulla sua paura di vomitare) in modo da permetterle di riavere una buona qualità della sua vita e successivamente, concordato insieme a lei, è possibile andare ad esplorare le cause che hanno portato a questo problema. Però in un primo momento è importante aiutarla a eliminare questo pensiero e comportamento che le genera tanta sofferenza.
In zona Pisa ci sono validi terapisti che possono aiutarla, se ha bisogno mi contatti, mi farà piacere aiutarla.

Dott.ssa Giuly Bertoli

Dott.ssa Giuly Bertoli Psicologo a Viareggio

30 Risposte

30 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 FEB 2019

Carissima,
il sintomo è solo superficialità nel senso che bisogna vedere cosa questo timore di vomitare significhi inconsciamente per lei. Le consiglio un bravo psicoanalista della sua zona o presente sul sito ma che usi Skype. Anzi, per una persona che ha difficoltà ad uscire come lei l'uso di Skype può essere particolarmente utile.
MI faccia pure delle domande se ne ha bisogno!

Dott. Angelo Feggi - Psicoanalista Genova

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

473 Risposte

730 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Vedere più psicologi specializzati in Disturbo ossessivo compulsivo

Altre domande su Disturbo ossessivo compulsivo

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86900

Risposte