Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Ossessionato dalla mia ex

Inviata da Roberto il 7 apr 2017 Terapia di coppia

Salve a tutti, ho 18 anni ed è da un mesetto che mi sono lasciato con la mia ex, tengo a precisare che c'era stato già un periodo in cui ci siamo lasciati e non ci siamo sentiti per nulla di circa 3/4 mesi, tengo a precisare anche che viviamo a 800 km di distanza, lei siciliana, io pugliese, con lei ho avuto il mio primo rapporto e anche la mia prima relazione seria ma devo dire che nell'arco della storia sono stati più i periodi dubbiosi miei che i periodi in cui ero davvero felice di stare con lei, molte volte pensavo a come potermene uscire, ma avevo paura di rimanere poi solo e di non riuscire a farcela a vivere da solo, perché comunque i due anni con lei sono stati i più soddisfacenti della mia giovane vita. Quando sono stato lasciato la prima volta ho sofferto molto, poi è tornata e ci siamo rimessi, di nuovo un primo periodo alla grande e poi i miei soliti dubbi e ansie, i miei dubbi sul suo aspetto estetico, sulle sue passioni (molto pigra) e sulle sue abitudini, in più una ragazza troppo semplice e scontata e più volte io mi sono lasciato tentare da altri rapporti con altre ragazze che quando stavo con lei mi sembravano meglio ed ora invece non arrivano al suo livello. Ci siamo lasciati dopo che io mi sono sfogato dei miei dubbi su di lei e dicendole parecchie cose brutte come ad esempio di non essere più attratto fisicamente da lei, e che in una vacanza a Barcellona era meglio se ci fossimo lasciati per non avere poi sensi di colpa, in più scopro che lei nei giorni in cui sono stato via si sentiva con un ragazzo che l'aveva illusa la prima volta che ci eravamo lasciati (e che secondo me è tornata perché anche lei aveva paura di stare sola). Ora, so che era un amore malato e che è giusto sia andata così, non avevamo un futuro, o almeno secondo me, e in questo mese dopo primi giorni di scombussolamento io mi sono ripreso devo dire abbastanza bene, fino a quando oggi non mi è venuto di nuovo un vuoto dentro e un fastidio ossessivo di gelosia nei suoi confronti, ho paura che questa cosa condizioni troppo la mia vita sia sentimentale eventuale con altre ragazze, sia proprio dal punto di vista di soddisfazione personale, consigli?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Caro Roverto, nessun consiglio se non quello che stai già facendo per svagarti, lascia correre i pensieri, come arrivano se ne vanno! La risposta è la tua giovane età che ti permetterà di superare felicemente e velocemente! L'estate è vicina e le storie lontane non durano. Mi raccomando quest'estate solo ragazze al massimo lontane pochi km. Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

552 Risposte

791 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Roberto,
non so se la storia finita avesse un futuro.
Quello che si evince dal suo scritto è la paura di legarsi e il desiderio di farlo.
La relazione a distanza, il cercare tutti gli aspetti negativi di lei altro non sono che delle difese messe in atto per non legarsi di più e rischiare così di soffrire.
Da una parte quindi vuole la relazione e sente la mancanza, dall'altra cerca di sganciarsi perchè quando ci si innamora si diventa vulnerabili e si soffre molto per eventuali abbandoni.
Adesso che la relazione è finita sente il vuoto lasciato da lei.
Ovviamnete ho molto semplificato fenomeni molto più complessi di come li ho descritti, spero comunque di aver risposto alla sua richiesta.

un saluto
dott.ssa Lucia Rinaldi

Lucia Rinaldi Psicologo a Roma

91 Risposte

154 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Roberto,
la prima cosa da fare sarebbe indagare sul "come" vi siete lasciati, sul perché ecc.
Le consiglio di approfondire l'argomento perciò di persona con uno psicologo perché se fosse rimasto qualcosa in sospeso tra voi ciò potrebbe avere conseguenze molto spiacevoli.
cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

710 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15750

psicologi

domande 19950

domande

Risposte 79450

Risposte