Ossessionato dai problemi economici e dal futuro post COVID.

Inviata da Enrico · 23 apr 2020 Ansia

Buongiorno,complice il periodo di sicuramente di crisi mi rendo comunque conto che la mia ossessione per i soldi e per il profitto si sta trasformando in qualcosa di malsano. Lavoro nell'azienda di famiglia che a causa COVID quest'anno probabilmente dovra' restare chiusa ( e' un hotel ). Quest'anno possiamo reggere il colpo perche' abbiamo liquidita',tuttavia mi sto gia' allarmando per il 2021,anche e soprattutto per le mie finanze personali che comunque sia godono di ottima salute visto che sia io che mia moglie lavoriamo. Ammiro mio padre, fondatore dell'azienda,che riesce a mantenere la calma dicendo che ora come ora c'e' poco da fare. Io invece da quando e' iniziato il lockdown non c'e' stata una singola notte in cui non abbia sognato il nostro hotel in fiamme,vandalizzato o demolito dai clienti e dalle loro lamentele. E allora vengo ogni giorno in ufficio e mi scervello in tutti i modi su come contenere le spese aumentando i profitti,se non per questa stagione almeno dalla prossima. E frequenti sono i contrasti con mio padre che ovviamente non capisce le evoluzioni del mercato e dei gusti dei clienti visto che se fosse per lui l'azienda sarebbe ferma ancora agli standard degli anni '80. Ovviamente nei miei piani non tengo conto della risorsa piu' preziosa di un azienda : il personale. Mi piacerebbe ripartire da zero e rieducare da zero il personale secondo una mia visione delle cose. Per fare questo vorrei cacciare fuori dall'azienda delle persone che sono con noi da troppi anni e che sono qui solo grazie a mio padre che alla sua eta' e' troppo pigro e poco motivato al cambiamento e al rischio. Premetto che non ho uno stile di vita dispendioso,assolutamente. Sia io che mia moglie,eccetto quando viaggiamo, viviamo una vita alquanto parca e moderata e senza debiti, a entrambi pero' piace l'idea di avere i conti in banca sempre belli pieni per avere un senso di sicurezza che potrei paragonare una cala coperta di pile per quelle giornate di pioggia. Morale : credo che pur di guadagnare soldi in futuro sarei disposto a mettere in atto comportamenti immorali e speculativi senza guardare in faccia nessuno. Ne ho parlato con mia moglie e lei mi ha detto che se dovessi fare una cosa del genere,qualsiasi cosa essa sia, dovro' vedermela con la mia coscienza. Se per molte cose la mia coscienza mi ha sempre aiutato a comportarmi come una persona rispettosa,educata e soprattutto empatica,sento che per il profitto la mia coscienza non avrebbe alcun peso ne voce in capitolo. Quando poi in azienda avvio un progetto la cosa viene fatta secondo la mia visione e nessuno deve permettersi di criticare o obiettare. Ho avuto fortuna che tutto cio' che ho fatto fino ad ora ha aiutato l'azienda a fare un salto di qualita' e di conseguenza aumentare i profitti,insomma non ne ho sbagliata una. Tuttavia se qualcuno si permette di criticare le mie scelte e idee anche scherzosamente la mia risposta e' sempre molto molto aggressiva e arrogante. Di recente sono entrato a far parte di un gruppo di albergatori con cui facciamo riunioni online per fronteggiare questa emergenza COVID,ebbene il piu' delle volte i miei toni sono poco simpatici e tendenti all'aggressivo,come se tutto quello che loto dicessero o suggerissero siano solo stupidaggini. Che a volte lo sono davvero,ma e' giusto ascoltare e rispettare anche quelle,credo...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Ansia

Vedere più psicologi specializzati in Ansia

Altre domande su Ansia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27700

domande

Risposte 95400

Risposte