Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non voglio far naufragare il mio matrimonio come riconquistarlo

Inviata da Marianna il 15 mag 2016 Terapia di coppia

Salve sono 18 anni che stiamo insieme, 10 di fidanzamento anche a distanza e otto di matrimonio. Abbiamo due figli 5 e 2 anni, mio marito mi ha sempre amato molto e me lo dimostrava anche ma sono alcuni mesi che dice che ormai non mi ama più da tempo per come lo trascuravo, per come gli rispondevo e perché a volte lo rifiutavo fisicamente. Adesso da gennaio dice di non amarmi più ogni tanto. Dice che deve trovarsi in altra abitazione e se ne vuole andare. Ha trascorso 3 mesi dormendo in un altra camera poi una sera dover avere fatto l'amore l'ho convinto a ritornare in camera con me e ieri sera dopo una serie di cattiverie che mi aveva detto e dopo alcune ore mi ha cercata voleva fare sesso con me io l'ho rifiutato perché non mi andava ed è tornato a dormire in un altra camera. Io ci tengo alla mia famiglia, non so cosa fare non voglio far soffrire i miei bambini. Sono ancora così piccoli. Vorrei farlo innamorare di nuovo di me, non ne parlo con nessuno perché non vorrei fare questo dispiacere alle nostre famiglie. Grazie per le risposte

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Marianna,
se quello che dice suo marito è vero e cioè che si è sentito per molto tempo trascurato, offeso e rifiutato, la spiegazione della crisi è stata data!
Con questo non voglio dire che suo marito ha ragione e lei ha torto ma in queste cose non esiste un torto o una ragione da una sola parte e le responsabilità sono sempre da dividere.
Esiste piuttosto un vivere una delusione oppure no e comunque una donna che ha da crescere due bambini ha il suo bel da fare e non sempre è disponibile per il marito come una volta.
Ovviamente anche suo marito dovrebbe prendere atto di ciò ma probabilmente le risponderebbe che lui lavora fuori casa e si stressa per mantenere la famiglia.
Quindi entrambi avreste ragione, entrambi avreste torto ed entrambi avreste delle cose da imparare.
Ora, visto che tra voi due è stata lei a scrivere su questo sito e quindi sembra essere più motivata a recuperare e superare la crisi coniugale, dovrebbe essere ancora lei per prima a rivolgersi dal vivo ad uno psicoterapeuta per farsi aiutare.
Su consiglio del terapeuta, potrà poi in un secondo momento proporre a suo marito di partecipare agli incontri come terapia di coppia.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6573 Risposte

18403 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Marianna, è evidente che il rapporto di coppia cambia con il tempo, ma non si arrenda, cerchi una soluzione e non si stanchi di cercarla, non solo nel campo della psicoterapia. Cordiali saluti, Dott. D.Malerba

Dott. Daniele Malerba Psicologo a Mestre

110 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77900

Risposte