Non vado bene o non riesco a vedere i lati positivi?

Inviata da Rosa_Lina · 12 giu 2020 Autostima

Buonasera, vi scrivo perché vivo costantemente nell’ansia di non essere adeguata sul luogo di lavoro; è da circa un anno che sono nell’azienda presso cui lavoro e sono alla prima esperienza lavorativa. Questo anno è stato difficile ma è andato bene e sono stata confermata a tempo indeterminato; ho sempre però l’ansia di non andare bene nel mio lavoro e non riesco mai a gioire di quello che raggiungo. Per esempio sono in un nuovo ruolo e in una nuova città dove mi hanno spostata da circa 3 mesi: ho già raggiunto degli obiettivi che sono stati visti bene dall’azienda e per i quali ho ricevuto complimenti anche dal mio direttore. Oggi però parlando con il direttore gli ho chiesto un ritorno sulla mia attività e la risposta è stata questa:
• ho notato che sei un carattere tranquillo e non sei esuberante
• la mia valutazione non si basa su quanto produci o quanto vendi, anche io non sono un venditore ma comunque lavoro (il mio è un lavoro in banca e sono alla consulenza commerciale)
• per avere solo un anno di banca si vede che sei avanti rispetto agli altri.

Ora riportando queste parole a conoscenti e famiglia mi hanno detto che è un ottimo giudizio e devo esserne felice; io però mi tendo a concentrare su quello che ha detto del mio carattere e del fatto che non si basa su quanto vendo. Sono effettivamente giudizi negativi? O la prendo peggio di come è? Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 14 GIU 2020

Buongiorno, dato che le sensazioni spiacevoli descritte sembrano essere presenti da tempo, essere pervasive, e causare significativa sofferenza, sarebbe opportuno indagarle in modo approfondito con un colloquio psicologico. Questo sarebbe volto, più che a rispondere alla Sua domanda (se Le dicessimo che "sono giudizi negativi" o che "è Lei che la prende peggio di come è", in che modo questo La aiuterebbe a placare l'ansia?), a comprendere in che modo Lei si muova nel mondo e con gli Altri, e come questo spieghi l'ansia che prova nell'incontro con determinate situazioni ed esperienze. In altre parole, Lei sta focalizzando l'attenzione su uno specifico episodio che, come dice Lei stessa, è solo uno degli esempi di una costante sensazione di inadeguatezza. E' questo stesso senso che deve essere indagato, naturalmente nei singoli episodi, ma al fine di una comprensione generale e non di una risposta riguardo allo specifico evento. Valuti un percorso psicoterapeutico: il fine ultimo è proprio quello di darLe la possibilità di riprendere in mano la Sua vita con fiducia e senso di adeguatezza personale, mettendosi in gioco con sicurezza e con serenità. A disposizione, DP

Dott. Daniel Michael Portolani Psicologo a Brescia

1000 Risposte

1023 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 GIU 2020

Gentile Rosa Lina,
Quello che ha detto il suo capo è decisamente positivo. Difatti l'ha messa a confronto con tutti gli altri e le ha detto di essere avanti... in più ha dichiarato che obbiettivo principale non è vendere ma svolgere bene il proprio ruolo,.così come lui stesso fa. Dunque l'ha messa anche in rapporto a se stesso trovando delle.somiglianze tra di voi.
Credo anche,però,che le sue insicurezze la possano sabotare a lungo andare se non le controlla... non sia troppo dura con se stessa e faccia ciò che sa già fare bene.
Se sente di avere bisogno di un supporto motivazionale o per rinforzare l'autostima e la.sicurezza della propria.efficacia chieda.pure.
Dott.ssa Comi

Dott.ssa Gabriella Comi Psicologo a Reggio Calabria

83 Risposte

30 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18100

psicologi

domande 28300

domande

Risposte 97300

Risposte