Non sono più sicura dei miei sentimenti

Inviata da Erika · 20 mag 2019 Terapia di coppia

Ciao, scrivo perché ho un problema che da mesi mi tormenta. Circa quattro anni fa è iniziata la relazione con il mio attuale fidanzato. All'inizio avevo davvero perso la testa per lui, ma da parte sua c'era un interesse quasi esclusivamente sessuale. Lui frequentava altre ragazze, facendo esperienze di ogni tipo, ed ogni volta che tornava da me io mi mostravo disponibile. Con il tempo le cose sono cambiate, siamo diventati una coppia e ciò mi rendeva la persona più felice al mondo. Mi bastava poco per rendermi felice, mi sentivo amata e amavo incondizionatamente. Ad oggi, però, sento che manca qualcosa. Tante piccole attenzioni che da parte sua sono sempre mancate ora mi pesano molto di più, mentre prima non ci pensavo per niente. La situazione si è capovolta, perché ora lui prova un amore profondo nei miei confronti e invece io sento il bisogno di qualcosa in più. Vorrei fare altre esperienze ma allo stesso tempo ho paura di perdere una persona che tiene davvero a me. Ultimamente sto facendo nuove conoscenze e spesso mi sento attratta da ragazzi più affini a me, più maturi del mio attuale fidanzato. La sola idea di desiderare qualcun altro mi manda in crisi, perché so che qualche tempo fa non avrei guardato un altro uomo neanche per sbaglio. Di recente gli ho chiesto una pausa di riflessione ma lui riusciva sempre a farmi sentire la sua presenza, perciò non sono riuscita a chiarirmi le idee e dopo qualche tempo è tornato tutto come prima. Il mio interesse nei suoi confronti è calato, ma ho paura di fargli del male e vorrei tanto che i miei sentimenti rifiorissero. Come posso comportarmi?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 21 MAG 2019

Buongiorno Erika,
in qualunque relazione che dura da tempo, è normale che gli individui della coppia crescano, cambino. Questo non significa necessariamente che lei non tenga più al suo ragazzo, ma è possibile che in lei siano nate esigenze, bisogni diversi che in questo momento non trovano riscontro nella vostra coppia.
Credo possa esserle utile cercare uno spazio di supporto psicologico nella sua zona o on-line, all’interno del quale poter chiarire bene, discriminare, individuare quali sono i suoi bisogni attuali e come possono trovare spazio nella vostra dinamica di coppia, o dove trovare il modo per capire se davvero lui non è più la persona con cui sta bene.
Immagino quando possa fare paura l’idea di poter ferire chi ci ama, ma ha fatto bene a chiedere consiglio perché protrarre la situazione di dubbio è qualcosa che fa male ad entrambi.
Le auguro possa stare meglio presto e se lo desidera, rimango a disposizione.
Serena Saccà

Dott.ssa Saccà Serena Psicologo a Torino

31 Risposte

22 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24700 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24700

domande

Risposte 88200

Risposte