Non so se lasciare o no il mio ragazzo

Inviata da Jen · 6 feb 2019 Terapia di coppia

Salve,
sono arrivata alla disperazione, mi sto scervellando da più di una settimana e lui lo sa e mi ha dato un ultimatum, il weekend della prossima settimana mi devo decidere, perché anche lui non ce la fa più a stare in ansia tutto il giorno.

Siamo insieme da quasi 4 anni, io ne ho 20 e lui 22.
C’erano dei problemini nella nostra relazione: siamo tutti e due alla nostra prima relazione e rapporto sessuale (io sono solo andata con altre persone ma nulla oltre il bacio e relazioni leggere); lui vuole continuare ad abitare in Italia vicino alla famiglia e a me piacerebbe lasciarmi aperta l’opportunità di trasferirmi all’estero; io sono bisessuale e non solo sono molto più attratta dalle ragazze, ma ho proprio un problema con i ragazzi (mi danno una noia assurda i comportamenti da stronzi che hanno quando sono in gruppo, il fatto che ragionano letteralmente con il pene e non fanno che guardare e commentare le ragazze...); poi lui circa una settimana fa mi dice che è da un po’ che gli capita di essere attratto da altre ragazze quando non è con me e che gli prende una sensazione come quando era alle superiori, si gasa (parole sue) e non è che si eccita o gli viene un’erezione, ma anzi si sente che ha fatto qualcosa di sbagliato e si sente da schifo per ore e ore dopo che gli succede.

Ora, quando me l’ha detto io ho sentito come un buco nero nello stomaco e sono scoppiata in lacrime e per qualche giorno dopo continuava a tornarmi in mente in vari momenti della giornata e mi sentivo non solo arrabbiata, ma anche male proprio con la sensazione allo stomaco e mi veniva da piangere.

Lui mi ha detto che vuole comunque stare con me e non ha intenzione di andare con altre, ma io non riesco a crederci e penso che visto che sono l’unica ragazza con cui è mai andato, prima o poi mi lascerà...
In più ci sono anche tutti questi problemi elencati e io non so più dove battere la testa.

Ah, in più ora stavamo meglio solo perché lui ha perso tutti gli amici e non esce più con nessuno a parte me. Una volta, quando usciva tra ragazzi e magari beveva e me lo diceva a me montava una rabbia irrazionale e si finiva sempre per discutere.

Insomma, ci amiamo, ma ci sono sempre stati questi problemi e nonostante mi faccia davvero male pensare di doverlo lasciare, non so se sia la cosa giusta ormai.
Ho anche pensato ad una terapia di coppia, ma sinceramente se si deve andare a fare una cosa del genere alla nostra età... forse è meglio lasciarci.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 FEB 2019

Gentile Jen,
come lei stessa ha rilevato, ci sono molti punti di attrito e di incompatibilità tra lei e questo ragazzo, di cui qualcuno, a mio avviso, rilevante.
In ogni caso, un percorso di psicoterapia (individuale o di coppia) non deve essere considerato tanto come un tentativo per lasciarsi o restare insieme quanto piuttosto una occasione di correzione, maturazione e crescita della propria personalità.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo,l psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7088 Risposte

20221 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 FEB 2019

Carissima,
lei è molto confusa. Dice di amarlo ma che le danno fastidio in ragazzi ed inoltre è attratta dalle ragazze. IO credo che debba fare chiarezza dentro di sé e decidere se continuare con questo ragazzo o lasciarlo. Le consiglio qualche seduta da uno psicologo della sua zona o presente sul sito ma che usi Skype.
MJI faccia pure qualche domanda se ne ha bisogno!

Dot.. Angelo Feggi - Psicoanalista Genova

Dott. Angelo Feggi Psicologo a Genova

473 Risposte

730 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24200

domande

Risposte 86950

Risposte