Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non so più come continuare a vivere

Inviata da Carla il 17 apr 2016 Terapia di coppia

Sono una ragazza di 30 anni, al carattere solare e sempre disponibile.

Ho una storia da ben 12 anni con l'uomo con cui sono cresciuta,amico fratello confidente amante .tutto ruotava intorno a lui . questi 12 anni sono passati velocemente con solo una piccola crisi che si è risolta dopo pochi mesi.
L'amore che provavo e che provo tutt'ora non ha limiti,entrambi ci siamo dati al 100%

Ho fatto uno sbaglio.
Una debolezza durata 3 mesi, l'ho tradito.
fisicamente e mentalmente.
sentivo per l'altro quello che sembrava assopito da tempo
mi ero riscoperta donna e amante....

lui mi ha scoperta
ci siamo lasciati e consci che non riusciamo a stare divisi è ritornato dicendomi che mi perdonava....
ma il perdono è ostacolato dai mille pensieri suoi.
non riesce ad accettare quello che ho fatto e inevitabilmente si innesca un circolo vizioso fatto di ripensamenti e continui addii.
Io lo amo e anche lui mi ama ,ma non so come andare avanti.
riconosco l'errore e non biasimo lui per le ripetute scelte che fa ma non so più come andare avanti.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Carla
in una situazione sentimentale tanto bella e luminosa, come tu la descrivi (ed io ci credo), questo tuo tradimento non c'entrava niente e questo fa pensare che la cosa abbia un significato evolutivo.
Mi spiego meglio, la situazione attuale che risente di quanto è accaduto, ha comunque portato in essere nuovi elementi importanti che permettono alla vostra relazione di crescere e di svilupparsi.
Il fatto che questa relazione era, precedentemente, impostata nel senso che "tutto ruotava attorno a lui" (queste le tue parole nella descrizione) ha portato ora alla nuova situazione, in cui molto "ruota anche attorno a te", quindi possiamo vedere una sorta di ricalibrazione di fattori; seppure ora c'è maggior instabilità ed elementi emotivi nuovi disturbanti la relazione.
Occorre pertanto che questa relazione sappia riequilibrarsi su modalità nuove e più paritarie, dimostrando davvero il suo valore intrinseco.
E' una fase importante di riassestamento che può essere sostenuta e aiutata attraverso un percorso di psicoterapia di coppia.
Un caro saluto
Dott. Silvana Ceccucci psicologa psicoterapeuta.

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

6780 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Buongiorno Carla, la sua situazione di coppia è abbastanza normale in caso di tradimento: il suo compagno ha bisogni di metabolizzare emozioni contrastanti e non sa se possa più fidarsi. La conflittualità continua e serpeggiante rischia però di mettere ancora più in crisi la coppia per cui sarebbe importante farsi sostenere da un terapeuta di coppia per ridefinire gli obiettivi della vostra relazione e creare uno spazio neutro in cui poter essere sinceri senza conflitto su dubbi ed emozioni che state provando. Rimango a sua disposizione. Cordiali saluti Dott.ssa Elisa Zocchi

Dott.ssa Elisa Zocchi Psicologo a Samarate

109 Risposte

101 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15700

psicologi

domande 19800

domande

Risposte 79200

Risposte