Non riuscire a scegliere

Inviata da Sole · 18 gen 2021

Non riesco a scegliere se accettare o lasciare. Sono sposata da 13 anni più 10 di fidanzamento con 2 figli...2 anni fa mio marito mi confessa di essersi innamorato di una collega e che c'è stato un bacio.Nn gli dico di andare via per nn buttare via tutti questi anni e provare un po' a capire.Partiamo che ho sentito la collega e lei mi ha detto che ha scelto di stare con il marito e che con mio marito resta una grande amicizia.Mio marito mi ha sempre detto che prova un grande sentimento x questa donna,che tra di noi si è rotto qualcosa,ma mi dice di andare avanti.Mio marito nn mi ha fatto mancare i baci,progetti,vacanze,cene insomma sotto questo punto di vista è presente e cmq è quasi sempre lui a cercarmi sessualmente.Se gli chiedo mi vuoi bene?mi risp di si,ma se gli chiedo mi ami?ridendo mi dice di no e sto ridere nn riesco a decifrarlo(io nn riesco ancora a credere che nn mi ama x niente)purtroppo lavorano isieme,si parlano e vedo sempre brilli sul viso di mio marito e penso ma,lui mi dice che nn avrebbe problemi a dirmi se ci fosse stato un altro bacio dopo che mi ha detto che prova un sentimento. Io vorrei chiedervi un uomo di 42 anni se nn ama,se nn sopporta più le rotture della maglie riesce cmq a stare ancora a casa baciando, facendo l'amore con la moglie progettando insomma fare tanto?o cmq c'è ancora qualcosa da parte di mio marito in base a quello che vi ho detto?se io nn stuzzico va tutto bene e sereni,ma basta un punzecchiare o un dubbio partono le litigate..e anche su questo tante volte litigando andava via dicendo che nn mi voleva più, che nn ne voleva più sapere di me..ma dopo che cmq lo chiamavo dopo mezz'ora, un'ora, due ore è sempre tornato...e ache dopo le litigate i baci continua a darmeli...io nn riesco mollare perché percepisco che c'è ancora qualcosa da parte sua anche se nn me lo dice.io penso che se nn mi amava,nn mi sopportava più, nn voleva stare con me ,penso che prendeve la decisione di trovare casa parlare con i bimbi e andare via ha 42 anni..forse mi sbaglio.GRAZIE X LA DELUCIDAZIONE

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 20 GEN 2021

Gentile Sole,
sicuramente è una situazione emotivamente non leggera da vivere.
Tuttavia la invito a pensare che, talvolta, dare troppo spazio a questi "sbandamenti" di suo marito e accondiscendere a tutto pur di non perderlo, non fa bene nè a lei nè a lui, e non aiuta a capire cosa si vuole fare della propria vita e della vita di coppia.
Lo insegua meno, non viva nella paura di perderlo, bensì pensi che se lui davvero la desidera e le vuole bene, deve fare dei passi e una scelta definitiva. Si concentri per ora su se stessa, si prenda cura di sè, e si faccia desiderare. Se può faccia qualche colloquio con una psicoterapeuta per approfondire la sua consapevolezza fiducia in se stessa. Aiuterà suo marito a chiarirsi da che parte vuole stare non solo a parole.
Coraggio e un cordiale saluto
D.ssa Cristina Paroni

D.ssa Cristina Paroni Psicologo a Abano Terme

2 Risposte

1 voto positivo

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 GEN 2021

Cara Sole,
lei ha scritto diverse volte portando questa sua difficoltà nel capire se accettare la situazione presente oppure lasciare suo marito.
Purtroppo è una decisione difficile, ma che compete a lei in prima persona, ascoltandosi e capendo se riesce a rimanere con i suoi dubbi sul vostro amore, oppure no. Francamente sembra che la situazione le stia creando disagio e per questo la invito a considerare di intraprendere un percorso psicologico che la possa sostenere sia nel trovare una maggiore serenità sia nel sviluppare le risorse necessarie per orientare le sue azioni.
Un caro saluto, dott.ssa Marinella Balocco

Dott.ssa Marinella Balocco Psicologo a Orbassano

59 Risposte

25 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 GEN 2021

Cara Sole.....
lei fa sentire suo marito davvero super corteggiato e desiderato.
Provi a rivestire lei il ruolo della donna che va conquistata. Inizi ad investire più tempo da dedicare a se stessa.... immagino sia una donna ancora giovane e piacente.
Mi faccia sapere come va
cordialmente
Dott.ssa Stefania Scotto

Dott.ssa Stefania Scotto Psicologo a Gallarate

357 Risposte

171 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte