Non riesco più a gestire la situazione con la mia compagna

Inviata da managerz · 1 ott 2019 Terapia di coppia

Buonasera. Vi riassumo brevemente la mia situazione. Io e la mia compagna stiamo insieme da tre anni e abbiamo avuto da poco una splendida bambina. Purtroppo già durante la gravidanza ho subito costantemente violenza psicologica, con insulti giornalieri di ogni tipo, in particolare sulla mia virilità, malgrado il mio impegno nel renderla felice. Una volta nata la bambina siamo andati a convivere e da li la mia vita è diventata un inferno: agli insulti si sono aggiunte le minacce di non farmi vedere più la bambina, oltre che un atteggiamento violento con schiaffi e spintoni. Nell'ultimo periodo ha cominciato ad inveire (indirettamente e mai faccia a faccia con loro) anche contro la mia famiglia, seppur loro l'abbiano sempre trattata come una figlia. Io ho sempre giustificato questi atteggiamenti perchè oltre ad avere avuto un parto molto difficile, non ha un grande supporto da parte mia, poichè il lavoro mi porta a stare tutta la giornata fuori di casa. Non so come fare, perché lei alterna questi momenti a giorni in cui è dolce e gentile con tutti, poi esplode all'improvviso con questi scatti di rabbia verso il mondo intero. Io nonostante tutto continuo a volerle bene, seppur nell'ultimo periodo stia cominciando ad essere stanco di tutto ciò. In più ho paura di lasciarla, perché sono sicuro che così perderei anche la bambina.
Per favore datemi un consiglio su come comportarmi

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24800 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17250

psicologi

domande 24800

domande

Risposte 88400

Risposte