Non riesco ad accettarmi e ad essere felice

Inviata da Elisabetta · 15 ott 2019

Salve, sono una ragazza di 22 anni mi chiamo Elisabetta ed è da un pò di tempo che non riesco ad accettarmi, mi guardo allo specchio e non mi vedo bella quando invece vorrei solo guardarmi e piacermi e di conseguenza mi rendo conto di avere problemi con il cibo, oscillo tra giorni in cui mangio benissimo e come piace a me, e poi quando mi trovo da sola a casa mangio di tutto e dopo ho tantissimi sensi di colpa. Io credo che tutto questo mi succede perché ad oggi sento di non aver trovato il mio posto del mondo, sento di star sprecando questi giorni che passano. Vorrei solo trovare un pò di pace, essere felice e nient'altro

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 16 OTT 2019

Cara Elisabetta,
l'insicurezza e la scarsa autostima sono le maggiori cause del non sapersi accettare, soprattutto se, tutto questo, viene poi legato al non aver ancora trovato una propria dimensione nella vita ("non ho trovato il mio posto nel mondo"). Da quel poco che lei scrive, sembrerebbero anche esserci problematiche riguardanti l'alimentazione, che potrebbero essere diretta causa o conseguenza del suo problema. Le consiglio di intraprendere un percorso terapeutico (psicologo/psicoterapeuta) al fine di eliminare le credenze negative e acquisire fiducia in se stessi. Con la fiducia e la forza di volontà troverà il suo percorso nel mondo e, di conseguenza, riuscirà ad accettarsi.


Cordiali saluti

Dott. Emmanuele Rosito

Dott. Emmanuele Rosito Psicologo a Guglionesi

146 Risposte

380 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 OTT 2019

Gentile Elisabetta,
L'accettazione di se è un percorso vitale per ogni persona, forse lei così giovane fatica ancora a credere in se valorizzandosi tramite le numerose risorse e potenzialità che certamente possiede. Il canale diretto per scaricare ansie e tensioni è rappresentato indubbiamente dal cibo, purtroppo! Di conseguenza occorre accogliere le emozioni che vive ed eventualmente intraprendere un percorso psicologico mirato che possa aiutarla a stare meglio. Se preferisce mi scriva pure in privato,
Cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2765 Risposte

2297 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18350

psicologi

domande 28950

domande

Risposte 99050

Risposte