Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non riesco ad accettare la fine della nostra storia

Inviata da Sara il 27 mag 2019 Terapia di coppia

Buongiorno, mi rivolgo a lei perchè non so con chi parlare e credo di aver bisogno di aiuto. Sono appena stata lasciata dopo che per anni sono sempre stata rassicurata su questo, sul fatto che non mi avrebbe mai lasciata. Ci ho creduto fino all'ultimo, era così evidente fosse innamorato e invece in un giorno finisce tutto. Mi sembra di essere in un incubo, cerca di offendermi e sminuirmi, in parte ci è riuscito e ho paura di non trovare più nessuno come lui e che nessuno riesca più ad amarmi. In passato si è comportato in modo poco educato con i miei familiari e in casa nostra, ha scatti d'ira improvvisi e questo mi ha sempre un po' spaventata, eppure lui dice di avermi sempre trattata come una principessa... Nonostante ciò mi sono attaccata in modo morboso a lui, anche se non sono mai riuscita a dimostrargli affetto e amore. Lui mi ha sempre rinfacciato il fatto di non averlo mai apprezzato, ma come posso dimostrare affetto a una persona che ha questi comportamenti? Non ci vedo una via di uscita, questo era già successo in passato e ora ho paura di non riuscire a superarlo, penso anche a situazioni drastiche perchė credo che non mi amerà più nessuno.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno Sara,

comprendo il suo dolore e capisco il fatto che in questo momento sia spaventata. La fine di una relazione, soprattutto quando la subiamo, è paragonabile ad un lutto e a volte per essere metabolizzato abbiamo bisogno di essere aiutati. Le consiglio di intraprendere un percorso psicologico, online o da un professionista della sua zona, l'aiuterà ad affrontare il momento.
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere.
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1545 Risposte

1138 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Sara queste oscillazioni di morboso attaccamento e rabbia mi fanno pensare a una dipendenza affettiva. Le suggerisco di intraprendere un percorso psicologico per uscire da queste dinamiche altrimenti corre il rischio che anche la prossima relazione sia dello stesso tipo. Le suggerisco di trovare un professionista della sua zona che possa farle terapia in presenza. Un caro saluto. Luisa

Dott.ssa Luisa Fossati Psicologo a Firenze

322 Risposte

373 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Sara,
purtroppo la storia è finita, comprendo sia per lei doloroso e faticoso. Lei non puo' rimanere ferma a cio' che non esiste piu', del resto aveva un attaccamento piuttosto morboso. Per elaborare questa perdita sarebbe consigliabile effettuare un percorso psicologico di sostegno. Tenga presente che per ogni cosa che si conclude si apre qualcos'altro, lei ha infinite possibilità...
Cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2442 Risposte

2060 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20050

domande

Risposte 77850

Risposte