Non riesco a togliermi un altro dalla mente

Inviata da SOS 10 · 25 nov 2019

Salve, sono fidanzata da 10 anni, convivo da 4. Amo e ho sempre amato profondamente il mio compagno, ma degli aspetti bambineschi(figlio unico di madre divorziata che ci abita accanto!! Stile rapporto da manuale!!Lei molto invadente con entrambi)+(ha iniziato a lavorare a 28 anni poiche ha finito un pochino più tardi l'università, nonostante sia molto in gamba, mentre io da 18 anni lavoro e studio insieme) uniti alla morte di mio padre avvenuta 1 anno fa, mi hanno fatto vacillare. Mi è piaciuto molto un altro uomo( ahimè sposato con figli) che ancora mi corteggia e mi fa sentire desiderata, con cui non è mai successo nulla! Io mi sono sempre tirata indietro per idee e scelte etiche anche quando ho lasciato il mio compagno per due mesi, a causa dei motivi sopraelencati, non ho fatto accadere nulla con l'altro uomo, anzi, ad un quasi bacio tra noi, nel momento in cui non ero ufficialmente fidanzata, mi sono tirata indietro.
Sono stata molto male per il mio compagno quando ci siamo lasciati, anche lui ha sofferto. Ad oggi siamo tornati insieme, siamo felici, lui lavora ha vinto sia un dottorato che un concorso statale,è più sicuro di sé e più uomo, cerchiamo una nuova casa per di staccarci dalla mamma e per progetti familiari, mi protegge dalle incursioni materne, mi dimostra che mi ama e mi coccola. Anche io sento un profondo amore. Anche l'attività sessuale si è ripresa, va meglio. Ora il problema enorme, è che nonostante questo io non riesco, in nessun modo a non pensare e a non desiderare quell'altro uomo (che mi corteggia da due anni) nonostante oggi ho ottenuto quello che volevo, nonostante il pensiero di tradire e far male al mio lui mi logora, nonostante l'altro uomo sia un conclamato "don Giovanni" per intenderci, nonostante so che si abbasserà la stima che ho di me, nonostante desidero anche io mio compagno oltre al grande sentimento c'è il desiderio che provo per lui che è però più attenuato rispetto al desiderio di fare una volta l'amore con l'altro. Dopo queste vicissitudini e molto tempo trascorso, non capisco perché quest'uomo non si tolga dalla mia mente e ho paura che prima o poi farò accadere qualcosa per pentirmene amaramente dopo. Ps se è un elementi che può servire, lo vedo 3 v a sett al lavoro, ma non abbiamo mai momenti per stare soli. Grazie infinite per la disponibilità!!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86700

Risposte