Non riesco a superare la cosa

Inviata da Giusy · 3 mar 2019

Salve, é la prima volta che scrivo qui e spero di trovare una risposta a questo periodo un po' buio che sto attraversando che riguarda la fine della mia amicizia con una ragazza che consideravo una vera amica, avvenuta quasi un'anno fa.
Fin da subito siamo diventate grandissime amiche, un sentimento più forte di un'amicizia, eravamo molto intime, come due sorelle.
Da anni non mi era mai capitato di trovare una persona così importante quasi quando il mio ragazzo storico, con cui sono felicemente fidanzata da 5 anni.
L'inizio di tutto avviene quando, dopo molti litigi, ho un periodo di pausa con il mio ragazzo e lei era estremamente felice e affettuosa nei miei confronti, quasi come a sostituirsi alla figura del fidanzato...
Ma I problemi arrivano quando io prendo la decisione di riallacciare i rapporti con il mio ragazzo e ci diamo un'altra possibilità.
Lei inizia così ad odiarlo, rifiutare tutte le mie uscite e mi evita in momenti in cui stiamo insieme. Inizia a parlare male di me, a tal punto che decido di rompere la nostra amicizia.
Da quel giorno un'incubo, lei come a non darsi pace, inizia a farmi terra bruciata mettendo falsi voci in giro, sopratutto fra la mia cerchia di "amici universitari" la quale mi evitano ancora oggi. Ma non solo, nell'ultimo periodo mi sento perseguitata: all'università mi manda i suoi amici a seguirmi per vedere cosa sto facendo e mi sento sempre fissata.
Io ora sto benissimo con il mio ragazzo e siamo davvero molto felici, non litighiamo più se non sporadicamente per sciocchezze! Ma nonostante ciò sto attraversando un periodo di ansia dovuta a questa storia finita male, perché io ci tenevo tantissimo a lei e sono sicura che se non fosse successo tutto questo le avrei dato un'altra possibilità, le volevo davvero bene. Continuo a sognarla anche la notte ultimamente: sogno che mi chiede scusa e mi chiede di tornare amiche.
Ma é questo il punto, a volte mi chiedo anche se lei provasse per me più di un'amicizia.
Vorrei riacquistare la mia felicità in tutto, non sentire più il bisogno di dar peso a questa storia, stare più serena e tranquilla come sono sempre stata, andare avanti nella mia vita e porre fine a questa nociva "doppia relazione" durata per troppo tempo.
Mi scuso se ho scritto tanto o forse sono stata molto confusionale, spero possiate aiutarmi...
Buonagiornata

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 MAR 2019

Gentile Giusy, il comportamento messo in atto dalla sua "amica" dimostra in maniera inequivocabile un'assoluta mancanza di equilibrio ed un forte disagio relazionale. Nessuna situazione può rendere ammissibile una condotta così grave e inadeguata, quale quella posta in essere da questa ragazza. Mi meraviglio del fatto che lei provi dei sensi di colpa nei suoi confronti; di sicuro la ragazza nutriva nei suoi confronti dei sentimenti morbosi e certamente non era una vera amica. Dunque lei, cara Giusy, non ha niente da rimproverarsi, anzi è stata fin troppo indulgente. Smetta di pensare a questa storia e viva con gioia la sua relazione sentimentale e la sua esistenza in generale. Tantissimi auguri.


Dottoressa Daniela Noccioli Psicologo a Cascina

275 Risposte

136 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte