Non riesco a staccarmi dalle persone che ho amato

Inviata da isi89 · 26 giu 2017 Terapia di coppia

Ci siamo lasciati a gennaio, dopo quasi 2 anni di una relazione molto difficile. Siamo rimasti amici nonostante lui abbia trovato una ragazza che ama molto. Per un periodo iniziamo a vederci con più frequenza per motivi puramente causali e scatta qualcosa. Iniziamo a risentirci ma nel momento in cui ci baciamo...è finito tutto. La sera stessa scopro che ha cancellato il mio numero. Che dire? Appena l'ho scoperto mi è caduto il mondo addosso. Cancellare il numero di una persona significa volerla eliminare completamente dalla tua vita e sapere che lui ha deciso di staccarsi per sempre da me mi ha spezzato il cuore. Il problema è che ora sto proprio male, un male viscerale. Sapere che è felice con un'altra e non riceverò mai più un suo messaggio mi fa stare male. È da quando è finita che non riesco più ad essere felice. Tutte quelle volte che ci vedevamo e io non potevo neanche abbracciarlo perché è fidanzato...tutte quelle volte in cui diceva "io ho una ragazza" e quella ragazza non ero più io. Sto male dentro, ho un peso che non accenna a diminuire. Non lo faccio vedere agli altri perché mi dimostro sempre felice e sorridente ma dentro è come se fossi morta, come se lui mi avesse privato della mia anima. Non riesco a farmi piacere nessuno, non riesco ad essere felice con nessuno. Penso sempre e costantemente a lui, ci siamo lasciati ma parlo sempre di lui con le mie amiche come se fosse ancora il mio ragazzo. Mi fa male anche perché ha detto di non avermi mai amata veramente e io non mi sento abbastanza per nessuno. La sua esistenza mi fa stare male, non riesco ad accettare il fatto che stia con un'altra, non ci riesco proprio. Ci sono dei momenti in cui penso di essere in depressione perché non ho voglia di mangiare né di alzarmi la mattina. Mi alzo dal letto e l'unica cosa che riesco a provare è un senso di vuoto. Devo andare avanti, dimenticarlo ma il mio corpo si rifiuta di farlo e continuo a vivere con il suo ricordo nel cuore sperando che lui ritorni ma non succederà mai. Vorrei stare bene VERAMENTE ma non ci riesco

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 27 GIU 2017

Gentile Isi,
purtroppo la relazione è conclusa, occorre accettare la realtà.
Si nota una difficoltà di separazione dalle figure di attaccamento importanti che sembra influire sul proprio benessere.
Questo peso che sente è importante elaborarlo e superare la perdita subita.
Se non riesce da sola le consiglierei un percorso psicologico di supporto per riprendere in mano la propria vita e stare meglio.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2757 Risposte

2264 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte