non riesco a scegliere la strada da seguire...sono legata molto alla mia prof!

Inviata da margherita b. · 7 apr 2014 Dipendenza affettiva

Buonasera! Scusatemi,probabilmente sarò l'ennesima persona che vi parlerà di questo!
Ho terminato il liceo 4 anni fa', eppure l'unico pensiero che tuttora rimane saldo dentro me è solamente la mia professoressa. Premetto che c'è stato sempre un rapporto formale, lei è una prof vecchio stampo, quindi severa ma allo stesso tempo anche molto simpatica. Nell'ultimo anno però sono capitate diverse cose, che mi hanno fatto legare molto a lei e forse anche lei ha iniziato a vedermi in modo diverso. Un giorno ci incontrammo per discutere della tesina e mi ricordo questa scena, lei mentre parla ed io che la fisso dentro agli occhi senza staccare mai e lei che fa lo stesso (generalmente tiene lo sguardo basso)...quasi con l intenzione di voler leggere una dentro all'altra. Le volte dopo mi rendeva partecipe in molte cose, a partire dalla cosa più banale per esempio chiedermi di andarle a prendere un caffè al rendermi partecipe di lavori che faceva per la scuola.
Oggi, le scrivo o le telefono a distanza di 3/4 mesi(lei mi ringrazia sempre molto di ciò) quando capita la vado a trovare, l'ultima volta ho avuto il coraggio di abbracciarla e lei ha ricambiato stringendomi più forte.
Le chiesi anche di andarla a trovare a casa, ma penso di averla messa in imbarazzo, non mi ha mai invitata....Oggi la mia domanda, che faccio anche a me stessa, è: continuo per questa strada? Lei non si è esposta molto per me,non vorrei che è gentile con me solo per cortesia...è inutile ciò che faccio? O è bene continuare a seguire il proprio cuore? Dove lei è ancora viva dentro me! Sono molto affezionata a lei, e non vorrei che si fraintendesse questo mio sentimento.
Non riesco a capire se anche lei mi vuole bene...
Mi piacerebbe davvero avere un rapporto più stretto con lei, come una persona della mia famiglia!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 APR 2014

Io frequento il liceo e mi sta accadendo lo stesso. Sono molto legata ad una prof, ma lei mantiene giustamente sempre un certo distacco. La vedo un pò come una mamma e mi piacerebbe abbracciarla qualche volta.
Io non ci vedo nulla di male in questo rapporto. Magari falle presente che non hai brutte intenzioni e che vorresti mantenere un rapporto di sola amicizia, vedrai che capirà sicuramente. E secondo me ti vuole bene altrimenti ti avrebbe gia "lasciato per strada". E poi tu prova ad esprimerti, dille che le vuoi veramente tanto bene, che sei molto legata, vedrai che ricambierà.
Buona fortuna e anche per gli studi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 APR 2014

Sì Margherita,
non dico l'ennesima, ma non certamente la prima. Innanzitutto, per mettere un pò d'ordine, mi sembra di capire che sia passato molto tempo da quando hai terminato il liceo e che l'amicizia che si è creata con la prof sia vissuta in modo non chiaro. Può accadere che avvengano questi 'incontri' e soprattutto con figure di generazioni differenti e le motivazioni possono essere di diversa natura. Nel tuo caso c'è, mi sembra una forma di idealizzazione da parte tua ed una certa sensibilità da parte della ex insegnante. A questo punto, ti suggerisco di essere molto chiara con lei esprimendole il tuo grande desiderio di condividere una amicizia che come sentimento,allo stato puro, è uno dei più positivi. Resta da chiarire, se vuoi io sono disponibile attraverso questo sito, che cosa ti ha attratto in lei fin dal principio e che cosa continua ad attrarti dopo aver ne preso contatto. E' probabile che parlandone in modo fluido, ne esca qualcosa di interessante per renderti la situazione meno complicata. Ciao.

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

648 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 APR 2014

Ciao Margherita
io trovo bello questo tuo legame interiore con la tua Proffessoressa.
Mi sembra molto interessante il fatto che questo legame sia "cresciuto" attraverso lo Studio (vedi l'incontro per la tesina) e che sia diventato un pochino più "sciolto" con l'andare del tempo.
Certo, come tu dici la Proff. in questione è di "vecchio stampo" quindi devi considerare i segnali che ti ha dato come molto importanti e credo abbia voluto dirti che tu sei assolutamente Speciale per lei.
Questo tuo racconto mi ha riportato ad atmosfere antiche di quella relazione unica che si instaura tra Maestro e Discepolo, una relazione fatta di affetto, di stima e di altro difficile da definire ma che è un misto di ammirazione e di fascino...perché il Maestro fa' scoprire la vita ed è anche un tramite verso la vita stessa. Dunque anche il sentimento di gratitudine è molto forte.
D'altro canto il Maestro vede nel Discepolo prediletto una sorta di creatura destinata ad essere in qualche modo "sua" nel senso che riconosce in lui il fatto di poter essere compreso in modo profondo quindi di essere un terreno fertile dove i suoi insegnamenti possano crescere.
Dunque il Maestro non solo sa che il discepolo potrà superarlo, ma addirittura DESIDERA essere superato perché questo comporta un proseguo delle sue "lezioni di vita" e quindi una continuità e sviluppo anche per lui.
Lo stesso discepolo trarrà dal Maestro SEMPRE lezioni e ispirazione nel percorrere la vita.
Di fronte a tutto questo succede che non è strettamente necessario stabilire una relazione "familiare" e di grande intimità di vita; ci può essere o non ci può essere ma, a mio parere, non è essenziale.
Ogni relazione Maestro e Discepolo può svolgersi nei limiti o nelle libertà che si intende dare e che uno dei due stabilisce. Limiti che devono essere accettati.
Comunque sia, se è reale, è comunque una relazione fantastica!
Stai serena.
La saluto cordialmente
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologa/Psicoterapeuta in Ravenna.
Contatto skype: Silvana Ceccucci

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7046 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Dipendenza affettiva

Vedere più psicologi specializzati in Dipendenza affettiva

Altre domande su Dipendenza affettiva

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17300

psicologi

domande 24850

domande

Risposte 88500

Risposte