Non riesco a rassegnarmi nel non aver realizzato un sogno

Inviata da Aaa · 30 gen 2018 Psicologia risorse umane e lavoro

Buongiorno a tutti
è un grazie anticipato a chi potrà aiutarmi nel rispondere alla seguente domanda.
Il mio problema nasce dal fatto che nonostante sia passato tanto tempo non sia ancora riuscito a superare una delusione in un concorso.
Sin da ragazzo la mia passione era quella di poter vestire la divisa in modo tale da poter essere un esempio ,dare aiuto agli altri e sentirmi realizzato.
Purtroppo per varie vicissitudini personali e familiari soprattutto dovute a difficoltà varie una famiglia allo sfascio alla povertà e situazioni molto difficili ,non sono riuscito a poter entrare nessuna forza armata ,complice anche il fattore che a 18 anni per una patologia momentanea mi riformarono al servizio di leva precludendomi ogni possibilità di concorso in tutti quegli ordinamenti a carattere militare.
Ho tentato nel fare qualche concorso nei corpi civili in Polizia e corpo forestale ma non si sono presentate le possibilità vuoi per le mancanze di concorsi e vuoi perché non avevo i requisiti dei titoli di studio corrispondenti in quanto ai tempi del servizio di leva sono stato costretto a lasciare gli studi per aiutare la famiglia.
Col passare del tempo non mi sono abbattuto :
Ho recuperato i due anni che mi mancavano per il diploma e mi sono diplomato finché nel 2011 si presenta la mia grande occasione, un'occasione che era a dir poco ormai non ci pensavo quasi più,
Il concorso nel Corpo Forestale dello Stato come vice ispettore, un fulmine a ciel sereno .
e tutto d'un tratto si sono aperte quelle speranze ,quei sogni che si erano a lungo assopiti nella mia coscienza
ho studiato tanto ,Ho superato le prime selezioni ma non ce l'ho fatta . E la tristezza era che da un concorso con 140000 aspiranti erano rimasti soltanto 1000 ed ero quasi vicino alla meta.
ho cercato di riprendermi, ho un lavoro e va anche abbastanza bene ma la realtà e che nonostante sia passato il tempo e siano passati circa 3 anni da quell'evento ancora oggi penso all'occasione perduta e alla possibilità che non potrò più riprovarci .
E ogni tanto una lacrima scende dal mio viso senza poter far nulla per poter sovvertire gli eventi .
Vorrei poter cambiare ma non posso è dentro di me questa Tristezza ogni giorno è presente ma devo nasconderla perché ho una famiglia e un figlio adesso .
e quel sogno in un certo senso era anche loro .
Grazie ancora a chi mi può dare una mano saluti

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 31 GEN 2018

Gentilissimo,
è sempre difficile doversi confrontare con i propri insuccessi e con le nostre aspirazioni che non trovano poi una reale concretizzazione. Nonostante le difficoltà che si è trovato ad affrontare, dall’estratto che ha voluto raccontarci si può evincere come si sia sempre impegnato per andare avanti e superare le problematiche che ha incontrato sul suo cammino. È assai arduo dover accettare di rinunciare a qualcosa su cui abbiamo investito per lungo tempo le nostre energie, allo stesso modo però dovremmo poter elaborare l’accaduto mettendo in risalto quelle che sono state le risorse, che nonostante tutto, siamo riusciti ad investire come risposta ad un evento difficile come quello che descrive. In questo momento sarebbe quindi importante per lei poter intraprendere un percorso che la porti ad elaborare l’accaduto e cogliere gli aspetti di resilienza che, nonostante tutto, queste vicissitudini hanno permesso di far emergere nella sua persona. Se dovesse ritenerlo opportuno quindi, le consiglio di rivolgersi ad un professionista della sua zona con cui poter iniziare un importante lavoro su se stesso.

Cordialmente,
Dott. Colamonico Damiano

Dott. Damiano Colamonico Psicologo a Torino

643 Risposte

1134 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27300 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27300

domande

Risposte 94300

Risposte