Non riesco a lasciarla andare, come posso fare?

Inviata da Michael · 26 giu 2018 Terapia di coppia

Buongiorno,

mi chiamo Federico e sono un ragazzo di 25 anni. Sto da due anni e mezzo con una ragazza, i primi mesi è andato tutto perfettamente ma con il passare del tempo ho cominciato a tradirla ripetutamente ed andare alla ricerca sempre di qualche nuova avventura.

All'ennesima volta però, mi sono trovato in crisi, perchè fino ad oggi riuscivo a vivere quell'avventura e a dimenticarla il giorno successivo senza rimorso, ora non è più così. Ho pensato migliaia di volte di lasciare la ragazza, ma proprio non riesco a lasciarla andare.
Sono sempre stato un ragazzo in cerca d'affetto, anche con i miei amici maschi sono molto affettuoso, li abbraccio spesso ecc, quindi mi sono domandato se effettivamente non fossi carente d'affetto, ma da piccolo ne ho ricevuto davvero tanto ed ho sempre avuto le attenzioni che volevo dai miei genitori.

Ora la ragazza si accorta che qualcosa non va, ma non riesco comunque a cogliere l'occasione di lasciarla andare per stare un po' da solo, che forse è l'unica cosa che mi farebbe davvero bene.

Mi sento in colpa per tutto quello che sto facendo a lei, e anche a me stesso, ma non riesco davvero a prendere una decisione e mi sembra di non trovare alcuna via d'uscita.

Sono combattuto: ho un lato di me altruista che correrebbe a dirle tutto per farla vivere bene e lasciarla andare, e quello egoista, in cui vorrei avere la botte piena e la moglie ubriaca consapevole che comunque probabilmente non sarei felice in egual modo.

Grazie per le risposte

Cordialmente
Federico

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 29 GIU 2018

Buongiorno Federico,
lei è consapevole che il comportamento nei confronti della sua ragazza, non è corretto e sicuramente poco rispettoso .
Sicuramente sta vivendo un conflitto interiore fra il bisogno di avere tutto ciò che le piace e la soddisfa e al tempo stesso il senso di colpa nel ferire i sentimenti di un’altra persona.
Valuti la possibilità di un percorso psicologico, che l’aiuti a chiarire i suoi sentimenti, individuando quali sono le motivazioni intrinseche che la portano a questa conflittualità e conseguentemente attivare le strategie necessarie ad effettuare la giusta scelta.
I miei migliori auguri
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1356 Risposte

1218 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

27 GIU 2018

Buongiorno Federico,
lei è molto giovane, forse ha desiderio di sperimentarsi in altre relazioni. Tuttavia una coppia si basa sulla fiducia e trasparenza reciproca, il non detto puo' creare molteplici problemi. Di conseguenza occorre giungere ad una scelta, quella che lei sente piu' funzionale per lei.
Per chiarirsi potrebbe esserle utile effettuare qualche colloquio di counseling specifico, centrato su tale problema.
Cari saluti
Dr.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2665 Risposte

2210 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16900

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85900

Risposte