Non riesco a dire di no, a smettere di compiacere gli altri, cosa faccio?

Inviata da Ludovica · 5 mar 2021

Egregi dottori,
Ho un disperato bisogno di ricevere un consiglio da degli esperti, perché la mia vita sta letteralmente andando a rotoli.
Ciò che mi sta letteralmente rovinando la vita è il non saper dire di no, per poi ritrovarmi a fare quello che desiderano gli altri, ma che alla fine della fiera non piace a me. Mia cognata vorrebbe che io lavorassi con lei, ha un bello studio, è titolare di una gioielleria, sembra proprio una favola. Se non fosse che quel lavoro non mi piace. Ma invece di essere franca e onesta ho finto che mi piacesse e adesso mi ritrovo a trascorrere le mie giornate tra il lavoro e la voglia di andarmene a casa prima possibile. A volte ho anche dovuto fingere di stare male pur di non andare a lavoro, la situazione sta diventando insostenibile. Ma non riesco a dirle che quel lavoro non mi piace, la ferirei. Mi chiederebbe giustamente perché non glielo abbia detto prima, si sentirebbe presa in giro, forse i nostri rapporti si inasprirebbero, ma non posso farci niente, quel lavoro non mi piace.
In più lei è stata cosi gentile a farmi vivere con lei e mio fratello quando ho chiuso i rapporti con i miei genitori oppressivi che volevano comandare la mia vita. Io le voglio bene, ma mia cognata mi sta rovinando la vita. Cosa dovrei fare?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 MAR 2021

Cara Ludovica, penso che un lavoro psicologico su se stessa possa garantirLe di, pian piano, esprimere se stessa e collocarsi in uno spazio definito in maniera autonoma che non "soffra" delle pressioni esterne, e che anzi La aiuti nella relazione con l'altro a mantenere la Sua individualità e una Sua posizione.
Le auguro buona fortuna.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1611 Risposte

863 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

5 MAR 2021

Salve Ludovica. Grazie per ver condiviso con noi la sua sofferenza, capisco come non debba essere facile sentirsi impossibilitati nell'esprimersi e sentire di non aver in mano la propria vita. Da ciò che brevemente racconta, sembra lei abbia vissuto in un clima di oppressione ed invasione in cui probabilmente ha imparato a non poter dire no e non poter scegliere. Le vicende che viviamo e i messaggi che ci vengono inviati fin da bambini influenzano molto le nostre credenze rispetto a noi stessi e rispetto al mondo esterno, cosi come dovrebbe essere giusto comportarsi o ciò che si dovrebbe sentire, creando dei cicli inerpersonali che possono essere disfunzionali e che vanno inevitabilmente ad alimentasi. Credo possa essere per lei utile intraprendere un percorso psicologico che possa aiutarla a comprendere le credenze che guidano i suoi comportamenti e le sue emozioni, cosi come ad imparare a rispettare i suoi bisogni e a comunicare in modo assertivo. Ha assolutamente il diritto di vivere la sua vita come vorrebbe senza pensare che questo possa far del male a quacun'altro, se non a se stessa. A volte ci dimentichiamo che anche noi siamo importanti e che il valore che ci diamo non toglie nulla agli altri. Rimango a disposizione anche in privato se dovese averne bisogno. Buona giornata, dott.ssa Laura Paniccià

Dott.ssa. Laura Paniccià Psicologo a Porto Sant'Elpidio

109 Risposte

44 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98850

Risposte