Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non riesco a capire cosa voglio dalle donne.

Inviata da Lorenzo · 4 mar 2019

Mi presento sono Lorenzo, ho 18 anni, anche se l'età possa far pensare in primo luogo che ho tutta la vita davanti, che non ci sia nulla di male a non aver mai avuto una fidanzata vorrei esprimere attentamente la mia situazione con l'altro sesso. Premetto che non mi ritengo un ragazzo privo di autostima, al contrario penso in alcuni momenti di essere io a rifiutare le donne sentendo di "essere superiore" a loro. Infatti da un anno circa ho cambiato la mia situazione sociale (prima di allora era inesistente) e ho avuto le mie piccole esperienze grazie anche al mio aspetto. Non voglio sembrare vanitoso ma non provo soddisfazione nell'ottenere risultati solo grazie al mio bell'aspetto, ed è per questo che ingenuamente inseguivo le ragazze che non ricambiavano e rifiutavo quelle che erano già praticamente cotte. Successivamente ho cominciato a ragionare sul fatto che sono molto indeciso su quello che voglio, c'è stato un periodo in cui cercavo l'amore, altri in cui volevo solo passare avventure, ma in entrambi i casi non ho concluso un bel niente. Tempo fa per cambiare iniziai pure a seguire video su YT di seduzione, ma oggi penso che siano serviti solo a friggermi il cervello con tutti quei discorsi dell'uomo macho e virile. Sono talmente confuso che cambio continuamente opinione su quello che voglio (prima dico che voglio una relazione, poi dico che cerco avventure, poi dico che sto meglio senza donne) e così via... C'è una ragazza follemente innamorata di me, ma il solo pensiero di iniziare una relazione con lei mi mette paura, e allo stesso tempo mi arrabbio quando altre mi rifiutano.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 5 MAR 2019

Gentile Lorenzo,
lei si sta affacciando al mondo delle relazioni amorose con l'ambivalenza tipica della sua età: da un lato ha l'entusiasmo e la voglia di vivere questo aspetto così bello della vita, dall'altro si sente ancora un po' confuso circa i suoi veri bisogni e desideri in proposito. Non è facile capire subito cosa si vuole, se l'avventura o la storia seria, la ragazza già innamorata o quella che devo ancora conquistare, la donna attraente o quella simpatica...
Le consiglio di non avere fretta di capire subito tutto, si dia il tempo per ascoltare, dentro di sé, ciò che la fa stare meglio con se stesso. A volte, quando ci permettiamo di rallentare un po' e non ci poniamo obiettivi troppo "veloci", ci rilassiamo e riusciamo a vedere le cose in modo più chiaro. Ci riscriva se ritiene.

Dott.ssa Roberta Altieri Psicologo a Milano

146 Risposte

78 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16350

psicologi

domande 22400

domande

Risposte 83450

Risposte