Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non riesco a capire chi sono e cosa voglio

Inviata da Simone li castri · 2 nov 2016 Autorealizzazione e orientamiento personale

Salve a tutti. Mi chiamo Simone e sono un ragazzo di 19 anni residente in Germania. Non ho più il controllo dalle mia vita e non riesco a riprenderlo...e non riesco a capire. È da circa 8 mesi che sto con una ragazza e conviviamo ma non per piena scelta ma per bisogno e opportunità (anche perché c'era molta sintonia). Ora pero abbiamo vissuto un periodo di ferro e fuoco da circa 2 - 3 mesi per il nostro ex lavoro in gastronomia e la nostra instabilità economica perché ci siamo licenziati....e ora è sorto un altro problema, comincio ad avere paura della mia salute, di tutto. Ogni minimo dolore e ho una paura immensa e vado nel panico più totate, una volta in passato ho avuto un attacco di panico ma questo periodo è invivibile. Non riesco a capire chi sono, che voglio semplicemente non capisco, voglio stare solo bene.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 16 NOV 2016

Gentile Simone,
tra il fatto di stare all'estero, dove ambientarsi non è subito facile e immediato, tra le tensioni con la sua ragazza e la situazione lavorativa negativa, è comprensibile che lei ne risenta a livello psicologico.
Forse la domanda cruciale che la porterá a sentirsi meglio è proprio quella che pone alla fine del suo messaggio: capire cosa vuole. Cosa potrebbe farla stare bene? Si potrebbero fare vari esempi: un ritorno in Italia? Un nuovo lavoro piú stabile? Appianare i contrasti con la ragazza? Studiare meglio la lingua tedesca per ambientarsi meglio e ottenere cosí una migliore situazione lavorativa?
Ci rifletta un po' su e cerchi di capire quale potrebbe essere il primo piccolo passo che puó portarla a stare meglio.
Un'altra cosa che potrebbe domandarsi è la seguente: cosa farebbe domani mattina se stesse bene? E inizi fin da subito a svolgere proprio quella/quelle attivitá che farebbe se stesse bene.
Oltre a questo credo che potrebbe essere opportuno per lei rivolgersi a uno/a psicologo/a in Germania che parli italiano. Sono a conoscenza di psicologi che parlano italiano a Monaco di Baviera (anche se non so se lei risiede lí). In ogni caso cercando sul web puó trovare sicuramente psicologi che parlano italiano anche in altre cittá tedesche.
Le auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Sustinente (MN) e Monaco di Baviera

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

726 Risposte

2178 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Vedere più psicologi specializzati in Autorealizzazione e orientamiento personale

Altre domande su Autorealizzazione e orientamiento personale

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16400

psicologi

domande 22500

domande

Risposte 83600

Risposte