Non riesci a capire se sono ancora innamorata

Inviata da Rita · 7 feb 2017 Terapia di coppia

Salve, vi contatto perchè ultimamente ho dei dubbi sul mio ragazzo, ma non vorrei averli perchè sono sicura di esserne innamorata. Ultimamente (da circa qualche giorno) ho iniziato a pensa a certi bei ricordi di noi e ho pensato "ERO innamorata" non SONO, inoltre quando lui mi scrivi cose tipo "ti voglio bene" non so perchè io esito a rispondere e penso: "io gliene voglio ancora"? Lui è bravissimo ragazzo, gentile, dolce, rispettoso con me e mi aiuta tantissimo anche nelle mie fasi "depressive" quando magari ho una delusione per la ricerca di lavoro ecc, e io quando penso a noi sorrido e se penso a un futuro anche non molto lontano con lui, piango, sono una persona molto sensibile. Nell'ultimo periodo ho avuto parecchie delusioni lavorative e ci sono state alcuni piccoli litigi, ma cose normalissime a cui di solito non do più peso dopo poco tempo. Quindi non riesco a capire come mai ho questi pensieri, perchè io voglio che il nostro rapporto continui e in maniera fluida come prima

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 8 FEB 2017

Cara Rita,
non so da quanto tempo stai insieme col tuo ragazzo ma posso dirti che ad un certo punto all'interno di una relazione queste domande e dubbi che ti poni possono essere del tutto normali. Talvolta si ha bisogno di ridefinire la propria relazione, che non significa necessariamente che vi dobbiate lasciare. Bisognerebbe approfondire di più il discorso per capire se vuoi continuare la tua storia con lui o no. Le lacrime che ti sopraggiungono quando pensi al vostro futuro insieme, di che natura sono? Se pensi ad un'eventuale vostra rottura cosa senti nel corpo e a livello emotivo?
Spero che queste domande ti aiutino un po' nel chiarire meglio la situazione.
Cari saluti
Dott.ssa Alessandra Xaxa Psicologa Augusta (SR)

Dott.ssa Alessandra Xaxa Psicologo a Vittoria

139 Risposte

134 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

8 FEB 2017

Salve Rita, probabilmente le crisi lavorative ti hanno un po' abbattuta e vedi anche il tuo rapporto con occhi diversi.
Non dici da quanto state insieme e quanti anni avete. Se il vostro è un rapporto nato quando eravate molto giovani, è probabile che possa esserci anche un momento di stanchezza. Potresti parlare con lui dei tuoi dubbi e magari fare qualche colloquio di sostegno con una psicologa per chiarire ciò che veramente vuoi e desideri. il primo passo è sempre chiarirsi le idee. Auguri dr. Annalisa Lo Monaco

Dott.ssa Annalisa Lo Monaco Psicologo a Roma

551 Risposte

793 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16650

psicologi

domande 23000

domande

Risposte 84400

Risposte