Non mi fido di me stessa: Come posso fare?

Inviata da carmen · 14 ago 2013 Attacchi di panico

Soffro di attacchi di panico e ormai non mi fido più di me stessa..Non riesco più a guidare la macchina, la paura mi blocca . Oltre a seguire uno psicologo voi cosa mi consigliate di fare nella mia quotidianità?
Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 AGO 2013

Gentile signora
se deciderà di contattare uno psicologo (se non l'ha già fatto) gli parli di questa sua difficoltà di affrontare il quotidiano. Le sue paure (attachi di panico, sfiducia ...) sono proprio legate al quotidiano per cui le cose sono collegate. Le consigli quindi contattare uno psicologo-psicoterapeuta e affrontare la questione "coraggiosamente"

un cordiale saluto
Dott. Giuseppe Esposito
Psicologo-Psicoterapeuta (Piano di Sorrento-NA)

Dott. Giuseppe Esposito Psicologo e Psicoterapeuta Psicologo a Piano di Sorrento

33 Risposte

25 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 AGO 2013

Gentilissima
in questa situazione lei ha fatto un passo avanti chiedendo aiuto a noi tramite il portale. Ora deve fare un ulteriore passo rivolgendosi ad un professionista della sua zona.
In bocca al lupo

Amleto Petrarca Psicologia Psicoterapia Breve Psicologo a Bologna

40 Risposte

21 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 AGO 2013

Cara Carmen,
Gli attachi di panico possono veramente invalidizzare la persona. Si, lei senz'altro deve seguire una adeguata terapia con cui saprà come deve fare nella vita quatidiana. Lei può seguire la terapia a distanza anche /on line/se non si sente pronta di andare nello studio psicologico di "persona". Tanti coleghi compreso me si occupano con questo tipo di consulting dando alla persona molto più libertà nella espresione e più discrezione.
Buona fortuna

Dott.ssa Stoyanka Georgieva Psicologo a Omegna

225 Risposte

139 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 AGO 2013

Carissima, le indicherei una terapia emdr con l'ausilio delle tecniche di rilassamento. Cordialmente, dr. Cisternino

Anonimo-128762 Psicologo a Torino

481 Risposte

680 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 AGO 2013

Gentilissima,
una psicoterapia le è senza dubbio di aiuto e a seconda dell'orientamento del professionista che la segue possono esserci indicazioni di "esercizi" e tecniche da utilizzare anche nel quotidiano; allo stesso modo sarà lo psicologo che la segue a suggerirle eventualmente anche un consulto con uno psichiatra per valutare un supporto farmacologico.
Un cordiale saluto,
dott.ssa Lucia Mantovani, Milano

Studio di Psicologia Dott.ssa Lucia Mantovani Psicologo a Milano

995 Risposte

468 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 AGO 2013

Di monitorare quando sta bene e quando sta male, se le capita più quando è sola o quando è con qualche persona vicino, se in casa o quando esce etc. etc e ne parli con lo Psicoterapeuta.
Cordiali saluti

Dr Cristian Sardelli
Psicologo-Psicoterapeuta

Cristian Sardelli Psicologo a Firenze

119 Risposte

125 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 AGO 2013

Buongiorno gentile Signora,
se è seguita da uno psicologo per i suoi attacchi di panico dovrebbe sapere quali strategie mettere in atto per superare il suo disturbo. Ricerchi dentro di sè, passo dopo passo, i momenti importanti della terapia e vedrà che le torneranno in mente i suggerimenti del suo terapeuta in base alle conquiste che ha già ottenuto.
Cordialmente

Dr.ssa Anna Mostacci Psicologa Psicoterapeuta Psicologo a Roma

1714 Risposte

2821 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 AGO 2013

Gentile Carmen, se è già in cura da uno specialista per poter risolvere il suo problema di ansia e attacchi di panico, probabilmente avrà da parte del medico delle indicazioni e tutto l'aiuto necessario per affrontare adeguatamente la sua quotidianità. Non le resta che fidarsi della terapia che sta seguendo...si risolverà tutto.
In bocca al lupo!
Dott.ssa Alessia Sorsi

Dott.ssa Alessia Sorsi Psicologo a Piacenza

76 Risposte

46 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 AGO 2013

Gentile Utente,
dovrebbe fare una valutazione psicologica dopo la quale sarà il professionista ad indirizzarla nel migliore dei modi. Se soffre di disturbi d'ansia (come ad es. attacchi di panico) il trattamento più indicato è la psicoterapia. Purtroppo non ci sono suggerimenti da poter elargire senza una conoscenza diretta del caso e soprattutto on-line.

Cordiali saluti,

Dott. Giuseppe Del Signore - Psicologo Viterbo

Dott. Giuseppe Del Signore Psicologo a Viterbo

834 Risposte

751 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Attacchi di panico

Vedere più psicologi specializzati in Attacchi di panico

Altre domande su Attacchi di panico

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84150

Risposte