Non ho un quadro clinico, ma sto sempre male! Aiuto

Inviata da De michele ciro · 2 apr 2018 Depressione

spero nel vostro aiuto, i miei problemi che mi hanno indotto dallo psicologo sono.. PRIMO il blocco sessuale (a volte posso desiderarlo, ma se devo davvero farlo non provo piú niente!) escludendo la mia ragazza con cui sto interottamente da quando avevo 15 anni, ho provato diverse volte a lasciarmi per divertirmi ma ho trovato sempre lo stesso problema e puntualmente poi ritorno sempre con lei, l’unica Per cui provo emozioni libere. SECONDO, proprio quando sto per ritornare con lei cado in una depressione ancora piú forte, tra dubbi e sensi di colpa incontenibili! Sono arrivato in condizioni pessime fino a pensare di essere gay, ma magari, sarebbe stato piú facile.. ora mi sono ripreso dopo 10 mesi di psicodinamica ma continuo a stare male tutti i giorni, mi sale un angoscia improvvisa che diventa sempre peggio e mi sento inadeguato non riesco piú a divertirmi da tempo, sono andato da uno psichiatra e mi ha detto che potrei essere molto legato alla mia ragazza per quanto riguarda il blocco, e che ho paura di crescere e di ammettere che non ho bisogno di stare con altre, che voglio provare qualcosa che non provo.. ma io ho lasciato tante volte la mia ragazza per trovare emozioni nuove e piú vive ma mi trovo sempre punto e da capo nonostante la mia volontá, secondo me nessuno capisce realmente il problema aiutatemi vi prego!!!! forse é una depressione con dei sintomi?! Non so piú cosa pensare e non voglio perdere altro tempo sono pronto a lottare ma sapendo che sto curando la cosa giusta! ho gia parlato troppo della mia dinamica familiare e di quello che ho sofferto ma non ne sento piú il bisogno.. E poi ho avuto pochi cambiamenti e non credo che questo blocco questi pensieri e questa depressione siano dovuti alle mie dinamiche familiari altrimenti dopo 10 mesi di terapia ne sarei stato sicuro e avrei continuato oppure sarei stato meglio! puó essere qualcosa che riguardo il mio rapporto con questa ragazza?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 APR 2018

Gentilissimo, capisco il suo desiderio di trovare al più presto una soluzione o un modo efficace per gestire la sua invalidante difficoltà. Spesso indagare nel passato rende ciechi alle difficoltà del presente. Ci sono modalità per sbloccare la sua situazione che, anche se cronica, può essere risolta in breve tempo. Gli approcci psicologici non sono tutti uguali. Ognuno ha caratteristiche preziose e efficaci. La consulenza breve strategica potrebbe esserle utile. La saluto con affetto. Alessandra Monticone

Monticone Alessandra Psicologo a Asti

303 Risposte

123 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2018

Caro Br17,
visti i problemi che hai ti consiglio una psicoterapia breve strategica, che è orientata al cambiamento rapido e dà suggerimenti concreti sul modo di attuarli, piuttosto che concentrarsi sul passato. Le Tentate Soluzioni che hai messo in atto per risolvere i problemi non ti aiutano di certo, ed è importante che tu venga indirizzato verso comportamenti più funzionali.
Se vuoi qualche chiarimento in proposito chiamami pure.
Cordialmente
Dr.ssa M. Sara Sanavio
Perugia

Dr.ssa M.Sara Sanavìo Psicologo a Perugia

227 Risposte

105 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2018

Gent.mo
Le informazioni che lei da non sono sufficienti per ipotizzare una diagnosi, anche se, mi pare di capire che opera un certo controllo quando dice -ho provato a lasciarmi andare-. In genere non si lascia andare?
Parla del rapporto sessuale come se può e quindi non è un problema ... ma! Quindi, qualcosa la blocca? Cosa succede? quando si ferma cosa manca?
Torma da Lei perché con altre ragazze non riesce a superare, a manifestare emozioni libere... Non trova forse quello che cerca? Potrebbe essere che non le sia chiaro cosa veramente cerca e torna da Lei triste e depresso.
Sarebbe da indagare se ci sono tratti del suo carattere, che mantengono questo stato di impotenza e sconforto e il pensiero di non riuscire a cambiare il suo stato.
Mi scuso per le domande.
Resto disponibile per eventuali chiarimenti
Saluti
Silvana Zito

Dott.ssa Silvana Zito Psicologo a Milano

58 Risposte

9 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2018

Gent.mo
Le informazioni che lei da non sono sufficienti per ipotizzare una diagnosi, anche se, mi pare di capire che opera un certo controllo quando dice "ho provato a lasciarmi andare". In genere non si lascia andare?
Parla del rapporto sessuale come se può e quindi non è un problema ... ma! Quindi, qualcosa la blocca? Cosa succede? quando si ferma cosa manca?
Torma da Lei perché con altre ragazze non riesce a superare, a manifestare emozioni libere... Non trova forse quello che cerca? Potrebbe essere che non le sia chiaro cosa veramente cerca e torna da Lei triste e depresso.
Sarebbe da indagare se ci sono tratti del suo carattere, che mantengono questo stato di impotenza e sconforto e il pensiero di non riuscire a cambiare il suo stato.
Mi scuso per le domande.
Resto disponibile per eventuali chiarimenti
Saluti
Silvana Zito

Dott.ssa Silvana Zito Psicologo a Milano

58 Risposte

9 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2018

Gent.mo
le informazioni che lei da non sono sufficienti per ipotizzare una diagnosi, anche se, mi pare di capire che opera un certo controllo quando dice "ho provato a lasciarmi andare". In genere non si lascia andare?
Parla del rapporto sessuale come se può e quindi non è un problema ... ma! Quindi, qualcosa la blocca? Cosa succede? quando si ferma e cosa manca?
Torma da Lei perchè con altre ragazze non riesce a superare, a manifestare emozioni libere... Non trova forse quello che cerca? Capisco che forse non le è chiaro cosa veramente cerca e torna da Lei triste e depresso.
Sarebbe da indagare se ci sono tratti del suo carattere, che mantengono questo stato di impotenza e sconforto e il pensiero di non riuscire a cambiare il suo stato.
Mi scuso per le domande ..
Resto disponibile per eventuali chiarimenti
Saluti
Silvana Zito

Dott.ssa Silvana Zito Psicologo a Milano

58 Risposte

9 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 APR 2018

Gentile utente
Ha provato a parlare di tutte queste questioni con il suo terapeuta? Sembra lei sia molto stanco di alcuni aspetti personali. La psicoterapia psicodinamica non affronta solo le problematiche familiari; comunichi tutto al suo terapeuta e si confronti con lui/lei. Alcune problematiche sono così radicate in noi che è difficile ottenere i risultati desiderati in poco tempo. Inoltre è bene sottolineare che le problematiche sessuali, a meno che non si è in presenza di una problematica organica, riguardano una dimensione di coppia. Un percorso di coppia potrebbe aiutare a scoprire i vostri reciproci ruoli e capire come agiscono in dinamiche sessuali. Cordialmente. Dott.ssa Nadia Carbone

Dott.ssa Nadia Carbone Psicologo a Reggio Calabria

51 Risposte

21 voti positivi

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Depressione

Vedere più psicologi specializzati in Depressione

Altre domande su Depressione

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27350 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17900

psicologi

domande 27350

domande

Risposte 94350

Risposte