Non finisce mai...

Inviata da Stella il 5 mag 2017 Terapia di coppia

Vi racconto...storia di 3 anni della quale 1 di convivenza. Purtroppo con molti problemi economici. Lui aveva una piccola azienda piena di debiti da cattiva gestione..mi ha chiesto soldi e per evitare che finisse in mano a gente poco raccomandabile, l'ho aiutato. Ho anche lavorato diversi mesi con lui, dal mattino presto fino a sera tardi. Ma, nel nostro, eravamo felici i primi mesi. Poi purtroppo il mio volerlo aiutare, cercare di limitare le spese ( mai una vacanza via o una cena...) e altre cose, lo hanno portato a dire :" non ti amo più". Storia finita. Io ritorno nella mia casa in lacrime e lui resta nella sua. Ogni tanto finiamo a letto insieme. Lui mi cerca spesso ( anche tutti i giorni...) ma ognuno ha la sua vita. Io conosco, dopo qualche mese un uomo che mi piace e mi allontano da lui. E da qui inizia il calvario. Il mio ex all'inizio se la prende ma frequenta anche altre, poi inizia a diventare ossessionante, chiedendomi di tornar da lui, che mi ama, e che mi vuol sposare. Dalla separazione è passato 1 anno. Io con il mio nuovo, scopro dopo un po' che non mi trovo molto...vado in crisi, lo mollo...sto un po' da sola e con le continue pressioni dell'ex, facciamo una prova. Ritorniamo insieme per qualche mese...e ci troviamo davvero bene. Molto presi. Ma purtroppo, i problemi economici pesanti di lui riaffiorano insieme ad anche piccole bugie, sempre riguardanti i soldi. Decido io di lasciarlo ma continuiamo a vederci. Siamo molto legati, lui dice di amarmi... Se non che, dopo 1 mese da questa separazione, lui conosce una ragazza e nel giro di pochi giorni, va a convivere da lei. Io vado in disperazione. Capisco di amarlo ancora ma lui, nel giro di un mese, convive fisso con lei e dice di non amarmi più. Da qui, dopo 2 anni dalla prima separazione, inizia il peggio. Perché oltre ad essere ancora innamorata, lui mi deve ancora diversi soldi. In più, lei molto gelosa, impone a lui di chiudere con me qualsiasi contatto. Lui fa finta con lei, ma mi chiama tutti i giorni, solo per parlare e ogni tanto pranzare insieme. Ma i miei soldi, stentano a ritornare. Dopo un po' tutto decade...questo rapporto non capisco più da cosa è sorretto. Amicizia? Amore? Rispetto per l'aiuto dato? Ci allontaniamo...ma anche se più volte gli ho detto di non chiamarmi più, ma mandarmi solo dei bonifici e basta, lui almeno 1 volta la settimana mi vuol vedere, solo per chiacchierare...dice di star bene con lei, ma se io e lui litighiamo finiamo entrambi in lacrime e poi parliamo per ore. Io sto andando fuori di matto...aiutatemi!!!

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Gentile Stella,
la relazione e' complessa e sembra avere tutte le connotazioni di un rapporto di dipendenza. Difficilmente riuscirà da sola a prendere una decisione definitiva tutelandosi dal punto di vista economico e psicologico. Se riesce intraprenda al più presto un percorso di sostegno psicologico per raggiungere maggiore chiarezza e consapevolezza della situazione. Resto in ascolto
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2422 Risposte

2050 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Stella,
leggendo il racconto mi sento confusa, è una relazione complessa. Mi sembra abbia tutte le caratteristiche di un rapporto di dipendenza. Occorre che lei si tuteli dal punto di vista economico e psicologico.
Cerchi di fare chiarezza. Cosa cerca in una relazione? Amore? Amicizia? Conflittualità? Sacrificio? Annullamento? Perdoni la sincerità...resto in ascolto
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2422 Risposte

2050 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15300

psicologi

domande 19750

domande

Risposte 77350

Risposte