Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non capisco il comportamento della mia ex

Inviata da Paolo · 23 lug 2014 Terapia di coppia

Buongiorno a tutti, volevo cercare di capire qualcosa di quello che mi sta succedendo, ho avuto una storia importante di 2 anni con una ragazza, durante questo periodo io ho fatto 9 mesi in Inghilterra per studiare, poi sono tornato e abbiamo fatto un sacco di viaggi assieme, gli ultimi tre mesi di rapporto io ero in crisi, senza energie per diversi motivi. poi ci siamo lasciati ma io ero ancora innamoratissimo, anche se non ho mai insistito in maniera esagerata, diciamo che soffrivo in solitudine, però ci scrivevamo ancora e ci vedevamo, poi dopo una sera passata a ballare assieme io l'ha accompagno a casa insieme a un'ospite di sua sorella che dormiva a casa sua (un compagno di classe della sorella) sono passate circa 3/4 settimane da allora. Ho scoperto che quella stessa sera loro si sono baciati e lei è scomparsa, io questo l'ho saputo circa 2 settimane dopo.
Io avevo conosciuto questo ragazzo pochi giorni prima dell'accaduto (lui non abita dalle nostre parti) e gli avevo parlato della mia ex e di quanto era importante ancora per me, l'ho trattato come un'amicone. Ora lei è venuta a scoprire che io so tutto (anche che lui verrà qui questo week-end, adesso mi chiama mi scrive ma io non le rispondo , ha chiamato e discusso con il mio miglior amico, ed il giorno dopo è venuta in azienda dove lavoro (da suo padre) che poi è venuto li a chiedermi se bevo un caffè con loro ovviamente io ho detto di averlo già bevuto ho salutato e sono tornato in ufficio (questo 2 giorni fa) lei dice che non vuole che non ci parliamo più che deve parlarmi che non devo fare cosi che allora per me non era più importante ecc, come dovrei comportarmi e cosa vuole io non riesco a capire

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 7 LUG 2015

Buongiorno Paolo, mi sembra, a ragione, piuttosto arrabbiato per l'accaduto, però non ho capito se lei desidera tentare di recuperare il rapporto con la sua oramai ex oppure no. Scommetto che al momento lei si è già chiarito e mi piacerebbe sapere come è finita la storia. Però se è ancora tormentato credo che una chiarimento lo debba per prima cosa a se stesso, e magari può anche raccontare a questa ragazza quanto ha provato e prova per lei. Buona fortuna. dott. D. Malerba - Venezia

Dott. Daniele Malerba Psicologo a Mestre

110 Risposte

31 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 LUG 2014

Caro Paolo, dalla tua descrizione compaiono gli effetti ma non le cause che hanno determinato lo spiacevole accaduto. Per poterti aiutare servono altri elementi che possano chiarire il tuo investimento sulla vostra storia e sulla vostra comunicazione.
Ora, il tuo evitare di affrontare la questione con lei ed anche con il padre, non porta a null'altro che farti rimanere in uno stato di frustrazione e di dubbio. Lascia sbollire il tuo stato di indignazione, ma non continuare a 'nasconderti dietro ad un dito'. Se ritieni di confrontarti con me ( tramite questo sito),sai come trovarmi. Ciao
Dottssa Carla Panno
psicologa-psicoterapeuta

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

635 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

24 LUG 2014

Caro Paolo, se vuole capire cosa le sta accadendo provi a non evitare le occasioni di dialogo che le vengono chieste. Forse il padre della sua ex ad esempio voleva saperne di più e forse anche la sua ragazza aveva qualcosa da dirle in merito a cosa sta accadendo.
Perchè evita tutto ciò?
La crisi per cui ha lasciato la sua ragazza a cosa era dovuta?
Provi a capire magari con i sostegno di uno psicologo della sua zona se non sono state le sue incertezze a "metterla" in questa fastidiosa situazione.
Dott. Dario Grigoli
Pinerolo

Dario Dott. Grigoli Psicologo a Pinerolo

138 Risposte

119 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16350

psicologi

domande 22400

domande

Risposte 83450

Risposte