Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Non capisco da cosa derivi il mio bisogno di solitudine

Inviata da Cristian · 8 ott 2017 Psicologia risorse umane e lavoro

Buongiorno,
sono un ragazzo di 30 anni e, forse per carattere, mi ritrovo spesso a domandarmi il perchè di questo mio atteggiamento e di quella mia reazione ecc.. oggi mi trovo in uno di quei momenti in cui il bisogno di stare da solo si fa sentire tanto, a tal punto da far percepire il mio "disagio" a chi condivide lo spazio con me. La domanda che mi faccio è se tutto ciò dipenda da delle mie problematiche di cui non sono a conoscenza, o di una compagnia affettiva sbagliata che mi porta a preferire il silenzio a tutto il resto, o per carette ad aver bisogno ciclicamente per tutta la mia esistenza momenti in cui sono solo io con le mie routine. Il problema è che in ogni caso non mi facilita la vita di coppia. Ci sono suggerimenti che vi sentite di darmi per far luce su questa situazione? grazie in anticipo e cordiali saluti. Cristian

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 9 OTT 2017

Buongiorno Cristian,
Innanzitutto la ringrazio per avere condiviso con "noi" la sua preoccupazione è il suo bisogno di solitudine.
Le domande che pone a se stesso mi portano ad immaginare che lei sia una persona piuttosto introspettiva e profonda. In tal caso non è sempre semplice confrontarsi con il prossimo, soprattutto se l'altro non è in linea con il suo modo di essere, con i suoi pensieri e le sue emozioni.
Potrebbe esserle utile una consulenza psicologica per fare chiarezza rispetto alla sua preoccupazione.
Intanto le auguro il meglio, faccia tesoro dei suoi momenti di solitudine.

Dott.ssa Antonella Giallonardo Psicologo a Roma

3 Risposte

3 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2017

Buongiorno Cristian. Dare una risposta al suo quesito é difficile date le poche informazioni. Alcuni elementi important dai quali cominciare li ha sottolineati lei, ad esempio il chiedersi se la sua scelta affettiva sia giusta o se vi siano state delle situazioni del passato che oggi la spingono a fare queste scelte. Se si pone queste domande probabilmente questa é la strada da seguire per avere delle risposte. Auguri

Dottoressa Rita Gnuva Psicologo a Castellanza

6 Risposte

5 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 OTT 2017

Salve Cristian
Leggendo la sua richiesta ho immaginato un uomo che si pone delle domande, che si interroga sui suoi comportamenti e sull effetto che possono provocare sugli altri.
A mio parere questo e' già un modo per cercare una soluzione... Farsi domande! Non mi sento di dare soluzioni preconfezionate o consigli tuttavia le lancio questa domanda: "Se la solitudine fosse una alleata preziosa per scoprire nuovi aspetti di se stesso?" Buona giornata.

Dott.ssa Federica Maria Fornaciari Psicologo a Roseto degli Abruzzi

4 Risposte

2 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16400

psicologi

domande 22500

domande

Risposte 83650

Risposte