Nessun passo avanti dopo un anno....anzi!

Inviata da Enzo brambilla · 18 feb 2019 Terapia di coppia

Non riesco a non contattare la mia ex Salve a tutti, sono un ragazzo di 38 anni, e fino a 10 mesi fa ho avuto una storia con una ragazza di 29 anni, durata quasi 3 anni. Durante questi 10 mesi, le ho provate tutte, ma veramente tutte, dal no contact, all' assillarla, a sentire qualche sua amica, a farle proposte di matrimonio, di tutto! Siamo anche stati insieme a letto prima dell'estate, ma dopo, da settembre, è tornata risoluta, e anche se so per certo che mi vuole un bene dell' anima, lei dice che le è passata... Non ci siamo mai odiati e continua a dire che per me ci sarà sempre, ma dice che è andata avanti. Ha cambiato tutto della sua vita da quando ci siamo lasciati, ha cambiato casa (prima viveva con la famiglia dell' ex fidanzato perché non è della mia città), ha ripreso gli studi, ha un lavoro con un bel contratto, insomma ora le va tutto bene, tutto per il meglio.... Dopo quasi 2 mesi che non la vedevo, le ho chiesto di vederci, perché ho sempre dei forti sensi di colpa, e lei ne ha voluto parlare..... Da premettere, sia io che lei andiamo in terapia (ovviamente non dalla stessa terapeuta)... Io non riesco ad andare avanti, ormai sono 7 mesi che vado in terapia, ma sembra non risolva niente, nel senso che mi ha fatto capire cose che mi facevano acquisire i miei comportamenti, le mie frustrazioni, ma sul campo sentimentale mi sento sempre quel peso sul petto.... Non riesco a non contattarla per più di un mese, e la settimana scorsa, dopo che l'ho incontrata, ho percepito che stia frequentando qualcuno, e quando le chiedo questa cosa, mi dice che io non devo sapere niente della sua vita privata, che non è giusto, ma quando poi la esaspero mi dice che non è fidanzata, anche se io, conoscendola, sono convinto che stia uscendo con qualcuno.... Il punto è questo, mi sento male ancora, e tanto.....trovo sempre mille scuse banali per sentirla, ma mi chiedo perché non voglia dirmi se frequenta qualcuno o meno..... Perché non dovrebbero essere problemi miei?????? Io sono innamorato... La mia terapeuta dice che anche se lei non lo fa con cattiveria, se non mi chiude tutte le porte, è normale che io ci provi sempre... Ditemi cosa fare vi prego, è quasi un anno che sto così....

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 19 FEB 2019

Salve purtroppo queste situazioni fanno parte della vita di ognuno di noi, a volte limportante è capire di dover trovare qualcunoi che sia disposto ad ascoltarci e a vivere con noi quello che ci accade, lei ha semplicemente bisogno di fare chiarezza nella sua vita cosi da poter togleire quegli scatoloni vecchi nella sua stanza e poter rimettere roba nuova.
Dott. Dattoli

Dott. Pierluigi Dattoli Psicologo a Pescara

17 Risposte

15 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86850

Risposte