Nausea quando devo mangiare insieme a una ragazza

Inviata da Cristian · 6 nov 2019

Salve, vi spiego una situazione in cui sono dentro da fine 2015. In quell'occasione capitò che conobbi una ragazza della scuola, che mi piaceva, e mi metteva ansia andare a scuola per paura di incontrarla mentre ero con i miei compagni (che sapevano della situazione), perché mi imbarazzava. Da allora mi capitava ogni volta che dovevo affrontare una situazione nuova o conoscevo qualche ragazza, che mi veniva da vomitare o vomitavo. Quando dovevo uscire con una ragazza soprattutto, ero capace di svegliarmi e vomitare anche 3 volte nel giro di 1 ora, non riuscendo poi a godermi l'uscita per paura di vomitare ancora. Il problema si manifestava, in forma più lieve, anche di fronte a situazioni "più nuove", ad esempio andare a scuola guida (in particolar modo ricordo che mi metteva ansia il fatto che ci facessero leggere le domande d'esame davanti a tutti, avevo paura di sbagliare la risposta e di essere giudicato negativamente dagli altri). Nel 2017 ho finito la scuola e mi sono iscritto all'università, da allora la situazione è migliorata di molto in quanto ho conosciuto più ragazze, quindi ho acquisito più sicurezza, sono diventato molto più autonomo, meno introverso etc. Infatti riesco a fare un esame universitario davanti agli altri, oppure sono andato nella mia ex scuola a fare una conferenza e parlare davanti a tutti (la nausea c'è sempre ma è lievissima). Se adesso devo uscire con una ragazza, posso anche mangiare prima di vederla e riesco a godermi interamente l'uscita (a differenza di prima), solo che quando devo mangiare insieme a lei ecco che appare la nausea, quindi devo ogni volta inventare qualche scusa. E premetto che questa cosa si manifesta sia quando di fronte a me ho una ragazza che mi piace (soprattutto) e sia quando ho una ragazza che NON mi piace, come se ci fosse una associazione donna-cibo-vomito. Preciso che questo accade solo quando sono in luoghi "meno familiari", se sono all'università, durante le pause di lezione riesco a mangiare senza problemi insieme ad una ragazza.
Preciso che sono un ragazzo molto sensibile, timido e ansioso, avevo una forma di fobia sociale abbastanza alta durante gli anni scolastici, in particolar modo ricordo che quando uscivo con una ragazza avevo paura (la ho ancora, anche se meno di prima) di apparire strano, essere giudicato negativamente etc. Cosa importante, la maggior parte delle ragazze le ho cominciate a conoscere all'università, prima di allora, complice anche il fatto che ero in una classe interamente di maschi a scuola, ne ho conosciute poche. Non sono mai stato fidanzato, nonostante qualche mese fa ho dato il mio primo bacio, senza aver alcun senso di nausea o altro, a una ragazza (segno che c'è stato un netto miglioramento negli anni, perché qualche anno fa sarebbe stato impossibile), ma ho ancora il problema che quando devo mangiare insieme ad una ragazza mi viene da vomitare, e questa cosa mi porta ad essere riluttante nei confronti delle potenziali ragazze che potrei conoscere, ad esempio mi secca uscire perché so già che dovrò inventare una scusa per non mangiare e che non posso mangiare, quindi mi viene difficile sostenere anche una relazione perché non oso immaginare all'ansia che potrei avere se una futura ragazza potesse invitarmi a mangiare a casa sua, ad esempio, sapendo già che avrò la nausea. A causa di questa cosa non posso nemmeno andare a mangiare a casa di alcune mie colleghe universitarie appunto. Ed è strano che quando sono all'università io mi senta sicuro e non abbia problemi. Quando invece sono con ragazzi, anche appena conosciuti, il problema non si pone minimamente. Per favore ditemi che posso guarire, perché questa cosa mi sta distruggendo, nonostante la situazione sia migliorata rispetto a qualche anno fa.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 23750 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16900

psicologi

domande 23750

domande

Risposte 85850

Risposte