Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Mio nipote ruba in continuazione...come devo comportarmi?

Inviata da Francesco il 5 mar 2019

Buongiorno a tutti. Sin dall'eta' infantile mio nipote attualmente di anni 24 tende a sottrarre beni altrui. Fatta premessa che è cresciuto senza la madre biologica, ma cio' nonostante educato in una famiglia piu' che agiata ed in scuole private, nell'ultimo periodo ha commesso reati gravi, quali furto in casa altrui ( senza scasso ) ripetuti, furti di motorini...Per tutti questi piccoli o medi reati è sempre stato coperto dai miei genitori, senza nessuna pena. Assunto nella societa' di famiglia, con la promessa di essere onesto, ha sottratto soldi dal portafogli di un collega ripetutamente, poco prima di un viaggio, per godersi meglio le ferie. Io insisto per il licenziamento, anche per essere corretti nei confronti del dipendente, ma i miei genitori si ostinano a mantenerlo sostenendo che ha bisogno di aiuto.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Buongiorno Francesco,

comprendo la sua preoccupazione, come se facendo così il ragazzo non capisse la situazione ed essendo sempre giustificato commetterebbe ancora l'errore. Ha mai provato a parlarci?a capire il perché, pur avendo le possibilità economiche, compie questi furti? sicuramente il passato può influenzare, ma anche il rapporto con la famiglia, che pare comunque non ascoltarlo del tutto. Sarebbe opportuno intraprendere un percorso psicologico, ha mai provato a dirlo?
Resto a disposizione per eventuali chiarimenti, se vuole mi può scrivere. Cercherò di aiutarla.
Cordiali saluti
Dott.ssa Alice Noseda

Dott.ssa Alice Noseda Psicologo a Lecco

1545 Risposte

1138 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentilissimo

Sicuramente ha bisogno di un supporto psicologico per capire questa sua pulsione nel volere oggetti pur essendo benestante e mettendo anche a repentaglio la sua fedina penale.
Forse il troppo agio e sicurezza lo legittima?

Saluti

Dr.ssa Sara Ronchi

Dottoressa Sara Ronchi Psicologo a Milano

33 Risposte

15 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Gentile Francesco, la situazione è molto seria. Però non capisco se tutto ciò a Lei dia qualche problema. Se così non fosse, penso che in ogni modo i Suoi si renderanno conto prima o poi che non si può andare avanti così. Altrimenti dovrebbe valutare la situazione con uno/a di noi, le info che abbiamo sono insufficienti per poter delineare un intervento.
Un cordiale saluto
dr.Leopoldo Tacchini

Dott. Leopoldo Tacchini Psicologo a Firenze

773 Risposte

317 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 19050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15500

psicologi

domande 19050

domande

Risposte 77950

Risposte