Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

mio figlio non ha amore per se stesso , non ha autostima ed è insopportabile

Inviata da dany · 2 ago 2017 Autostima

mio figlio ha avuto un'infanzia normale , andava bene a scuola, iniziata la prima media si è ritrovato in una classe che andava a ripetizione su quasi tutte le materie , quindi molto più bravi di lui (passato con 9 alle elementari) e sono nati i primi di bullismo , cartella rotta, squadre fatte a pezzi scritte sul giubbotto , è durato due anni poi quando i colleghi(miei colleghi in alcune supplenze) mi hanno fatto capire che non er a così grave, che facevo le ricerche io e prendeva 5, copiava un mio tema e prendeva 6- ho capito che dovevo cambiare scola, nell'altra scuola (anche lì conoscevo vari docenti ) il bullismo è aumentato , lui non diceva nulla , subiva e basta . una collega mi disse che forse non l'avrei dovuto spstare perchè alcune docenti non l'avevano presa bene. delusione passa con il 6 , va al alle superiori boccia, io studiavo con lui notte e giorno , ma non c'era verso non andava bene niente. dopo il colloquio con preside viene messo in una sezione con dei docenti molto bravi intenti a capire che problema avesse Andrea . Ansia mi dissero. appena iniziata la scuola lui non si è fatto più aiutare da me...ed diventato arrogante , gli prendono i nervi sbatte le porte , prende a pugni il mio e non mi vuole vedere , non ha più autostima studia poco e male ma se gli diciamo qualcosa , compreso i prof gli hanno detto di studiare con metodo, lui niente. dice che io faccio finta quando mi ammalo , gonfia se non preparo la cena come vuole lui , mi incolpa di tutto qualunque cosa sbagli "grazie mi avevi detto di fare così" , mi incopla di cose chenon sono mai avvenute nell'infanzia e solo sporadici episod.i Se diciamo la frase sbagliata esplodee citratta malissimoe usa una terminologia che noi in casa non usiamo"avete rotto il caxxo" e passa tutto il giorno a giocare ad ascoltare marilyn manson (e pensare che ha fatto 5 anni di chierichetto) . io ci soffro molto per la scuola , non ha più voglia di emergere è apatico..non so come aiutarlo , si fida solo degli amici che gli raccontano che lui è bocciato con 4 materie e loro con 6 ne hanno avute 3 e sono passati, quest'anno ha avuto matematica , ma se ne frega, perchè gli amici gli hanno detto che loro hanno studiato 10 giorni. io non so più come aiutarlo, vorrei che avesse più autostima che si impegnasse a scuola. vi ringrazio

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 3 AGO 2017

Gentile Dany,
è ora che la scuola comprenda che , il bullismo , è una vera e propria forma di violenza , che può modificare una personalità in crescita, andando ad amplificare problemi che in altro modo sarebbero risolvibili, con blandi interventi di sostegno educativo ed affettivo. Suo figlio si è trovato troppo presto a dovere subire un clima da trincea ,e, con estrema probabilità, ha "imparato" che essere mite o conciliante è da considerarsi comportamento " da perdenti", e , che è più conveniente essere prepotenti ed arroganti con chi vorrebbe solo avere un buon rapporto pacifico e amichevole, piuttosto che non cercare collaborazione e fiducia sana . L'amicizia tra ragazzi di tal fatta , si basa solo su un tipo di complicità da " teppismo da strada" che ha regole da " mafia" e noi, con fiducia , noi continuiamo a mandare i nostri figli in strutture pubbliche, che si dimostrano sempre più inefficienti sul piano dell'educazione affettiva , civica, e soprattutto incapaci di comprendere le conseguenze dei gravi insulti che ragazzi "ben educati " come il suo , subiscono dalla crudeltà di coetanei che vigliaccamente e solo in gruppo aggrediscono e mortificano, sostenuti dal mito dell'Eroe negativo". Adesso la "frittata è fatta", e suo figlio ha imparato che se qualcuno "ti vuole bene" , desidera il meglio per te e chiede un buon rapporto , è solo "un debole" , che è possibile maltrattare e ricattare affettivamente, esattamente come ci si comporta con un nemico catturato in battaglia. Quello che oggi suo figlio desidera , è solo infliggervi ciò che lui stesso ha subito quando non poteva difendersi. Preferisco , non pronunciarmi sugli insegnanti che avevano il dovere di controllare i ragazzi e le dinamiche relazionali tra loro intercorrenti. E , c'è ancora qualcuno che non vede di buon occhio l'inserimento in organico dello psicologo nelle scuole! Ciò che mi sento in dovere di consigliarLe , è l'incontro con un bravo psicologo dell'età evolutiva , che vedrà prima i genitori e in seguito se , egli sarà d'accordo anche il ragazzo.
Le faccio i miei migliori auguri.
Dott.ssa Giuseppina Cantarelli
Parma

Dott.ssa Giuseppina Cantarelli Psicologo a Parma

191 Risposte

644 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

3 AGO 2017

Gentile Danny,
Le dinamiche precedenti di bullismo lasciano delle ferite non indifferenti a cui si associano problematiche di tipo adolescenziale.
Probabilmente suo figlio è in fase di rottura con il passato, con i genitori, con la scuola. Attraverso la ribellione, la trasgressione dovrebbe trovare la propria identità personale e crescere emotivamente.
In questo percorso potrebbe eventualmente effettuare un percorso di sostegno genitoriale per aiutare suo figlio in queste difficoltà.
Cari saluti
Dott.ssa Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2590 Risposte

2169 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

2 AGO 2017

Gentile Dany,
apatia, senso di ribellione, messa in discussione di tutto, sono dinamiche che fanno parte della fase adolescenziale. Lei racconta di essere sempre stata molto presente, a volte sostituendosi (vedi ricerche e compiti) ad Andrea. E' possibile che suo figlio stia cercando un suo spazio, ma non abbia ancora quell'autonomia emozionale , che gli permetta di gestirlo in maniera serena. Se lui fosse disposto, le consiglierei un percorso terapeutico in cui possa dar sfogo alle emozioni conflittuali che sta vivendo.
Cordiali saluti
Dott.ssa Vanda Braga

Dott.ssa Braga Vanda Psicologo a Rezzato

1347 Risposte

1183 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 21850 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16200

psicologi

domande 21850

domande

Risposte 82300

Risposte