Mio figlio di 16 anni vuole avere rapporti sessuali

Inviata da Cristina78 · 6 lug 2015 Problemi sessuali

Ho trovato dei preservativi riordinando i vestiti di mio figlio. Mi pare evidente che voglia avere rapporti sessuali. Come faccio a spiegargli che alla sua età non è ancora pronto? A fargli capire che dovrebbe aspettare la persona giusta, magari il matrimonio? Eppure non capisco, lo abbiamo sempre mamdato a catechismo, è stato educato in modo diverso, l'anno passato ha fatto anche la cresima...

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 6 LUG 2015

Salve Carla, a sedici anni i ragazzi iniziano a formarsi delle idee proprie sul mondo, sulle relazioni e i valori da seguire. Inizia ad emergere sempre più chiaramente il loro punto di vista e il loro pensiero su se stessi e su ciò che li circonda. Parli con suo figlio di ciò che la preoccupa come mamma, e ascolti quello che suo figlio ha da dirle. Il confronto che potrebbe esserci tra voi, potrebbe essere molto importante per entrambi e potrebbe rendere più solido e sicuro il vostro rapporto. Un sincero in bocca al lupo. Dott. Massimo Perrini - Psicologo Psicoterapeuta Psicoanalista Relazionale a Roma.

Dott. Perrini Massimo Psicologo a Roma

86 Risposte

143 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

7 LUG 2015

Buongiorno Carla,
l'adolescenza è il momento della vita nella quale ci sono i maggiori cambiamenti fisici e ormonali e, come fanno i bambini quando iniziano a camminare, ci si sperimenta. La curiosità sessuale fa parte del percorso di crescita e non la si può impedire nè tantomeno reprimere perchè ne conseguirebbe soltanto l'effetto opposto. La religione e la fede non hanno il potere magico di reprimere tale curiosità e dal versante opposto, avere curiosità sessuali non esclude l'essere religiosi. Parli con suo figlio di quello che ha trovato tra i suoi vestiti e lo ascolti senza giudicarlo anzi, sia pronta al confronto e ad informarlo. Questa chiacchierata rafforzerà il vostro rapporto e farà si che suo figlio la consideri come un interlocutore affidabile al quale poter chiedere spiegazioni e consigli in qualsiasi momento. Saluti, Dott.ssa Sabrina Fiorillo

Dott.ssa Sabrina Fiorillo Psicologo a Milano

6 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

6 LUG 2015

Cara Carla, l'adolescenza è un periodo di grandi cambiamenti fisici, ormonali e cognitivi. Suo figlio vuole soltanto sperimentarsi e confrontarsi con i suoi coetanei.

La religione non c'entra, non perché una persona sia credente e praticante significa che non senta la curiosità di conoscere il proprio corpo e le effusioni amorose.
Oggi, ormai, le esperienze di qualsiasi tipo, e quindi anche quelle sessuali, sono sempre più precoci e non ha motivo di stupirsi né di allarmarsi.

Stia vicina a sua figlio con informazioni e consigli per tutelarlo, affinché qualsiasi scelta egli faccia non sia fatta con superficialità, ignoranza o sensi di colpa.

Cari auguri.
Dott.ssa Annalisa Iovane

Dott.ssa Annalisa Iovane Psicologo a Roma

138 Risposte

109 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Problemi sessuali

Vedere più psicologi specializzati in Problemi sessuali

Altre domande su Problemi sessuali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24050 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17000

psicologi

domande 24050

domande

Risposte 86700

Risposte