milena

Inviata da milena · 11 giu 2017 Psicologia risorse umane e lavoro

Salve mi chiamo Milena ho 25 anni nel ultimo anno ho difficoltà a prendere decisioni. Non sono grandi decisioni ma piccole per esempio quando devo comprare un capo d abbigliamento entro in un negozio passo un ora cercando e provando alla fine se trovo qualcosa che mi piace decido di prenderlo ma poi quando arrivo alla cassa cambio idea e non lo compro più.. Un altro esempio oggi sono andata a comprare la vernice e ero indecisa tra bianco e avorio al inizio ho preso quella bianca e quando sono arrivata alla cassa stessa cosa non sono sicura del colore torno indietro e prendo l altro colore.. Questa cosa e stressante per gli altri intorno a me ma anche per me e stressante non riuscire a prendere una decisione e non cambiare idea mille volte..come posso risolvere questo problema?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 GIU 2017

Salve Milena
Cerchiamo di capire meglio la situazione, le va?

Lei ha portato degli esempi. Prendiamo l'episodio in cui si è trovata alla cassa per acquistare il capo di abbigliamento che aveva scelto.
Al momento in cui doveva pagare, cosa ha provato?
Quali erano i suoi pensieri in quel momento?

Attraverso la comprensione di queste informazioni posso capire come aiutarla.

Resto a disposizione
Dottssa Fabrizia Tudisco

Dott.ssa Fabrizia Tudisco Psicologo a Como

503 Risposte

949 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GIU 2017

Salve Milena
Proviamo a capire meglio cosa succede quando si trova sul punto di prendere una decisione, le va?

Lei ha portato degli esempi... Quando si è trovata alla cassa per comprare il capo di abbigliamento che aveva scelto, cosa ha provato? A cosa ha pensato in quel momento?
Attraverso la comprensione di questi aspetti posso capire come aiutarla.

Resto a disposizione
Dottssa Fabrizia Tudisco

Dott.ssa Fabrizia Tudisco Psicologo a Como

503 Risposte

949 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 GIU 2017

quando prendiamo una decisione mettiamo in atto una serie di compoertamenti guidati da pensieri più o meno utili, come ad esempio "mi serve?" oppure, come nel caso della vernice, "quale si addice di più?" l'essere dubitativi non è per forza un "problema" ma, nel suo caso, mi pare di aver capito che le comporta un disagio. Perchè? L'insicurezza nasce da un continuo sentirsi sotto esame o dall'incapacità di mettersi in gioco?
Ci rifletta.
Resto a sua disposizione.
Saluti

Dott.ssa Anna Scaglione Psicologo a Rende

5 Risposte

4 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Vedere più psicologi specializzati in Psicologia risorse umane e lavoro

Altre domande su Psicologia risorse umane e lavoro

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84200

Risposte