Mia madre tradisce mio padre e io non so che fare

Inviata da Francesca · 28 ott 2016 Terapia familiare

Salve,
ho appena scoperto che mia madre tradisce mio padre, attraverso vari messaggi e telefonate. Ho tanta paura e non so cosa fare.
Ho paura che I miei possano divorziare anche perché non sarebbe la prima volta che litigano.
La cosa più brutta di questa situazione è che io non voglio starci male di nuovo, anche perché e ancora non so come reagire a questa scoperta.
Resta il fatto che pensando a quei messaggi ancora piango pensando a cosa potrebbe succede alla mia famiglia.
Stavo pensando di parlarne con mia nonna materna però non sono molto sicura.
Cosa posso fare? Con chi dovrei parlarne?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 28 OTT 2016

Gentile Francesca,
non dici la tua età che sarebbe un dato importante per darti buoni consigli.
Ad ogni modo, che ci fosse una cattiva relazione tra i tuoi genitori lo sapevi già e in fondo, se ci rifletti bene, forse è questa la cosa veramente grave dal momento che il tradimento quasi sempre è solo una conseguenza della conflittualità cronica nella coppia.
Anche se capisco il tuo disagio e il tuo sgomento di fronte alla scoperta fatta, credo che forse stai ingigantendo questa paura.
Quì non sei tu che ti sei comportata male e quindi non dovresti avere nulla da temere e nulla di cui vergognarti.
Tenerti dentro questo segreto, ora che hai scoperto il fatto, non ti aiuterebbe a stare meglio.
Allora, se ce la fai, puoi parlare direttamente in riservatezza a tua madre stessa esprimendo il tuo dispiacere,chiedendole cosa sta succedendo, cosa lei ha intenzione di fare e se esistono margini per recuperare il rapporto con tuo padre magari con l'aiuto di una psicoterapia di coppia o di famiglia.
Se invece non ce la fai a confrontarti con tua madre, puoi parlare con tua nonna e chiedere a lei un parere in merito o chiederlo tramite lei e dal vivo ad uno psicoterapeuta che potrà approfondire le circostanze.
Sarà lui poi, fatte tutte le valutazioni a dirti come devi regolarti avendo fatto questa scoperta per te destabilizzante.
Un cordiale saluto.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

6942 Risposte

19279 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

31 OTT 2016

Parla con tua madre...cerca di farla "aprire" con fiducia, senza giudizi.
Con la sensibilita' di una donna, capirai le vere motivazioni del tradimento. Se necessario, esci dalle tue pretese ed ascolta anche quelle di tua madre.

Dott. Francesco Testa Psicologo a Napoli

122 Risposte

92 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

30 OTT 2016

Cara Francesca,
la sofferenza di cui più stai soffrendo è la paura che il matrimonio dei tuoi genitori si rompa, ma se tua madre tradisce tuo padre, è perchè il loro amore non funziona più, e la loro unione si è già rotta.
Come Figlia, credo che non ti verrà mai a mancare l'Amore dei tuoi genitori, ed è questo ciò che conta.

Probabilmente il tuo papà sa già che la relazione con la tua mamma ha una crepa molto profonda, forse irreversibilmente scolpita.....
e la tua mamma pure.

Il consiglio che ti do, è di non parlarne a terzi ma di affrontare il problema direttamente alla radice ovvero parlandone con la tua mamma....

"Simplicity is the ultimate sophistication"
EP

Dott.ssa Elisa Pravato Psicologo a Vicenza

17 Risposte

19 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 OTT 2016

Cara Francesca,
posso immaginare la sofferenza che provi in questo momento dopo la scoperta, nonostante sia consapevole che i tuoi non vadano più d'accordo e che il loro rapporto è in crisi. Cosa pensi possa accadere alla tua famiglia che ti fa tanta paura? Se pensi che condividere con tua nonna materna queste paure ti faccia star bene, appoggiati a lei. Ti consiglierei anche di parlarne con qualche professionista, che è più esterno alla situazione e che può aiutarti a trovare il modo per te più appropriato di gestire questo momento molto delicato.
Sinceri saluti
Dott.ssa Alessandra Xaxa Psicologa Augusta (SR)

Dott.ssa Alessandra Xaxa Psicologo a Vittoria

139 Risposte

134 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

28 OTT 2016

Buongiorno Francesca,
prima di andare a parlare con la nonna secondo me potrebbe parlarne proprio con sua madre. A volte i genitori, per proteggere i figli, nascondono loro alcune cose. Parlare con sua madre di ciò che ha scoperto potrebbe chiarirle molti dubbi e darle un quadro più completo di cosa sta succedendo alla sua famiglia in questo periodo. Capisco che non è bello stare male, ma da quello che scrive sembra che sia già riuscita a superare alcune situazioni dolorose. Stia sicura che se dovesse ricapitare di soffrire, lei saprà come venirne fuori, magari chiedendo anche un aiuto psicologico.

Un caro saluto

Dott.ssa Claudia Vian - Psicologa - Mirano(Ve)

Dott.ssa Claudia Vian Psicologo a Mirano

49 Risposte

50 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22950 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16600

psicologi

domande 22950

domande

Risposte 84300

Risposte