Mia madre tradisce mio padre da 4 anni

Inviata da Anonimo · 3 ago 2020

Mia madre tradisce mio padre da orami 4 anni con mio zio, questo si è lasciato con mia zia e la mia situazione familiare è molto angosciante, io vorrei dire tutto a mio padre ,ma non ho le forze perchè ho paura di demoralizzarlo visto che lui vive solo per la sua famiglia. Mi dispiace tantissimo

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 4 AGO 2020

Buongiorno,
e grazie per la fiducia che ripone in noi.
la situazione che descrive è difficilissima da sopportare. Immagino che lei sia molto giovane e che - vado ad immaginazione - il fatto di vedere un proprio genitore tradire l'altro, in un certo senso tradisce e vìola il senso di fiducia che ogni figlio ripone nel genitore.
il fatto che la terza persona sia di 'famiglia', complica le cose enormemente.
Provo a rispondere rispondere alla domande che lei, in realtà, non ha posto: cosa faccio io?
Fortunatamente non è di sua competenza. La cosa la riguarda, certamente, ma non è di sua competenza entrare nella dinamica della coppia. Se non altro, i figli possono pretendere attenzioni da entrambi i genitori a prescindere dai rapporti che intercorrono fra loro. Se vuole, può consultarsi con un terapeuta in modo da poter spiegare meglio la sua situazione -nella massima riservatezza- per riuscire a trovare una sua strategia di sopravvivenza.
dott.ssa Giuliana Gibellini, psicologa-psicoterapeuta, Specialista in psicologia clinica.

Dott.ssa Giuliana Gibellini Psicologa - Psicoterapeuta Psicologo a Carpi

372 Risposte

260 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

4 AGO 2020

Poche righe ma quanta angoscia. Non dice il suo nome, neanche se maschio o femmina, nè l'età. Tutto il campo è invaso dal segreto. Nessun figlio dovrebbe trovarsi in questa situazione: qualunque cosa lei faccia è sbagliata. Se rivela il segreto tradisce sua madre, se non lo fa tradisce suo padre. Un vero dilemma. Provi a depositare un pò il suo carico, come in parte ha fatto scrivendo qui. Forse non spetta a lei fare qualcosa. Sua madre non si pone il problema della verità? E suo padre potrebbe darsi che non voglia vedere ciò che ha davanti agli occhi? E dov'è la sua vita? La sua attenzione può posarsi anche su altro? Lavora, va a scuola, ha degli amici?...
Le auguro un pò di sollievo
Dott.ssa Franca Vocaturi

Franca Vocaturi Psicologo a Torino

325 Risposte

150 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18300

psicologi

domande 28900

domande

Risposte 98900

Risposte