Mia madre sta rovinando tutto

Inviata da Davide · 28 ago 2019 Terapia familiare

Salve, vi scrivo perché ho bisogno di aiuto. Premetto che la richiesta che vi sto per fare è indirettamente per me. Mi spiego meglio... Ho quasi 30 anni e da 4 anni vivo in un appartamento e non più a casa dei miei; nonostante adesso sia sposato da 3 anni, e le cose vanno abbastanza bene, da due anni soffro d'ansia e disturbi del sonno perché da quando ho lasciato la casa dove vivevo coi miei, mia madre ha cominciato a comportarsi come una ragazzina di 16 anni. Tutto iniziò circa dieci anni fa', quando decise di iscriversi ad un corso di ballo tirando dentro anche mio papà (che per farla contenta accettò di farle da ballerino anche se non gli piaceva molto). Dopo poco questi incontri in sale da ballo Sono diventati una costante, tanto da uscire a ballare anche 5/6 notti a settimana rientrando non prima dell'una o delle due, nonostante mia madre debba svegliarsi alle 5.45 per andare a lavoro. Poi mio papà essendo arci stufo di seguirla ha mollato il ballo lasciandole comunque la libertà di continuare con la sua passione con il gruppo di ballerini/e con i quali ballavano. Dopo poco mia mamma ha cominciato oltre che passare tutte le notti in giro a ballare a stare tutti i giorni ore ed ore al telefono con le amiche del gruppo ballo fino al punto da finire costantemente i 1000 minuti di chiamate gratis al mese. Negli ultimi tre anni mio papà ha deciso di non dormire più con lei che praticamente ha la testa sempre da un'altra e lei ha ricominciato anche a fumare. Anche le mie zie (sue sorelle) mi chiedono sempre cosa le è successo che è cambiata. Ultimamente mio papà ha aperto addirittura un altro conto in banca perché stanco di condividere solo quello con mia mamma. Ultimamente sembra addirittura che lei abbia un amico/amante e mio papà vuole separarsi o quantomeno andare a vivere da un altra parte. Non so cosa fare, ogni volta che ho cercato di parlarle lei mi inizia a gridare contro dicendo che lei fa quello che vuole, che ha quasi 60 anni e che non deve rendere conto a me e poi si incazza come una bestia ogniqualvolta le faccia una osservazione. Ormai vive in un altro mondo, a volte le parlo e lei non scolla lo sguardo da quel cavolo di cellulare... Non scherzo, passerà 3/6 ore tutti i giorni al telefono... Mio papà sta esplodendo e io non la sopporto più, non riesco neanche a guardarla in faccia... Adesso ha in mente solo quel gruppo di amici del ballo che sono tra l'altro tutti separati o p...ttanieri e o amanti.... Come posso fare per farle capire che si e ci sta rovinando la vita? È bruttissimo per me che tra l'altro sono anche figlio unico, avere questa situazione familiare... Scusate per il linguaggio. Grazie

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 1 SET 2019

Gentile Davide,
forse suo padre ha sbagliato a non voler più condividere questa passione di sua madre e avrebbe potuto in altro modo convincerla a non esagerare col ballo o con l'uso del cellulare.
Sembra evidente che tutto si inquadra in un progressivo deterioramento del rapporto coniugale dei suoi genitori.
Lei può solo cercare di farli ragionare per riavvicinarsi senza essere rabbioso o offensivo, magari proponendo una psicoterapia di famiglia.
Per il resto, da persona adulta e indipendente, potrebbe concentrarsi sulla propria relazione coniugale per ritrovare la perduta serenità.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7205 Risposte

20470 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia familiare

Vedere più psicologi specializzati in Terapia familiare

Altre domande su Terapia familiare

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 26500 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17650

psicologi

domande 26500

domande

Risposte 92200

Risposte