mi sono lasciato..ma mi sembra tutto molto strano.

Inviata da flavio · 10 apr 2014 Terapia di coppia

premetto che la ragazza in questione ha un carattere debole, è lunatica ed ha sbalzi d'umore.
Da qualche settimana ha deciso di prendere le distanze da me perchè dice di non essere sicura di quello che prova..se la pensa così sono il primo a dire che ha fatto bene visto che non puoi costringere nessuno ad amare..ad influenzarla c'è anche la madre che non mi vuole per lei perchè sono straniero..fatto alquanto sconcertante perchè nel 2014 non può esistere ancora una madre di famiglia che ha tali discriminazioni..io ho parlato con lei e le ho detto molto tranquillamente che per me non si può continuare così sapendo che la persona con cui sto è dubbiosa su di me..lei non si aspettava di vedermi così tranquillo e infatti ci è rimasta...ho avuto un distacco netto sono sparito..da quando le ho detto che non vado avanti così le cose sono cambiate per lei...chiede in continuazione di me indirettamente..vuole sapere dove sto con chi e se frequento qualcuna..è anche scoppiata a piangere con le sue amiche..continuando a chiedere informazioni su di me...e se sa che io sto da qualche parte preferisce stare a casa perchè ha timore ad incontrarmi...ora quello che mi chiedo è questo..se lei ha fatto quella scelta perchè si comporta così? io se sono insicuro su qualcuno non voglio più saperne niente..lei sta facendo il contrario..che senso ha tutto questo?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 11 APR 2014

Flavio io voglio dirle questo:
Innanzitutto trovo appropriato e ben gestito il suo modo di fare che a fronte di tanti dubbi da parte della sua ragazza e a fronte dei condizionamenti imposti dalla madre (purtroppo è vero che siamo ancora nel medioevo come mentalità) lei mi sembra aver conservato un atteggiamento molto equilibrato e dignitoso e quindi questo è comunque un punto di forza per lei anche con se stesso.
Ora lei soffre ma almeno ha la sicurezza di essere stato corretto nel suo atteggiamento verso la ragazza e la di lei famiglia.
Per quanto riguarda la ragazza credo che ci sia dispiacere e una accresciuta consapevolezza del fatto che probabilmente comprende di poter perdere una persona di valore e di poterla perdere per sempre!
Proprio il suo comportamento corretto ha reso più acuta e precisa questa consapevolezza in quanto lei ha saputo trasmettere bene la sua capacità di rispetto degli altri e non si è "svenduto".
Ora credo che sta alla ragazza prendere decisioni definitive in merito.
Se davvero questa ragazza lo ama saprà guardare dentro di Sè e prendere la decisione di tornare da lei e di farglielo sapere.
Se invece, nonostante il dolore la ragazza non torna indietro, ma è solo scossa e non supera l'attuale stato di confusione, non ci sarà un ritorno.
Questo però, come lei ha ben compreso da solo, non può essere cambiato.
Mi permetto di dire che a me farebbe piacere che la ragazza tornasse da lei perché mi sembra molto in gamba e innamorato.
Cordiali saluti
Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicoterapeuta in Ravenna.
Contatto skype: silvana ceccucci

Dott.ssa Silvana Ceccucci Psicologo a Ravenna

3084 Risposte

7226 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 APR 2014

Gentile Flavio,
credo che la sua ragazza, forse spinta dai pregiudizi della madre, che nonostante il suo stupore, purtroppo, non sono così rari... abbia agito solo una parte dei suoi sentimenti. Quelli che la volevano lontano.
Inoltre, allo stesso tempo, è possibile che la sua ex abbia voluto metterla alla prova e ci sia rimasta male.
Non è poi così incomprensibile, non trova?

Restiamo in ascolto

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

384 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

11 APR 2014

Carissimo, ho risposto qualche giorno fa ad una richiesta analoga alla tua ed anche in quella mancavano tutte quelle informazioni relative alla persona che chiedeva la consulenza, pertanto, colgo l'occasione qui, per fare altrettanto con te. Dopodichè saro a completa disposizione da questo sito.

Dott.ssa Carla Panno Psicologo a Milano

1057 Risposte

671 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 27650 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18000

psicologi

domande 27650

domande

Risposte 95400

Risposte