Accesso Psicologi Registra il tuo centro gratis

Mi sento una nullità

Inviata da Daria il 14 feb 2018 Crisi adolescenziali

Sono sempre stata una persona serena e felice, ma tutto il mio 2017 e l'inizio di questo 2018 sono un fiasco. Non ho più fiducia in me stessa, mi sento una nullità e come se fossi uno spreco di ossigeno. Tutte le persone della mia età escono e stanno con gli amici, io ne ho pochi e che non mi conoscono neanche così bene. Faccio pallavolo e sono sempre stata brava, adesso non riesco a dare il meglio di me stessa e mi sento dire spesso che sono un disastro. A scuola non ci vado più con piacere perché non vivo un ambiente scolastico tranquillo, ma nessuno sa cosa io provo. Tutto quello che ho elencato sono disagi di cui conosco solo io l'esistenza. Non ne parlo con nessuno semplicemente perché mai nessuno si preoccupa di chiedermi come sto o anche perché non voglio dar fastidio a nessuno. Sento di star sprecando gli anni più belli della mia vita e non so più cosa fare

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta

Cara Daria forse è arrivato proprio il momento di cominciare a confrontarsi con qualcuno, ad esporre i tuoi disagi solo così potrai iniziare ad affrontarli.In piu probabilmente stai affrontando un periodo down in cui ti senti più scarica e demotivata oppure potresti mettete in discussione le tue aspettative. Potresti riuscire ad aprirti ed individuare meglio le cause del tuo malessere con un percorso psicoterapeutico...pensaci!
D.ssa Caputo Ada

D.ssa Caputo Ada Psicologo a Afragola

8 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Daria,
mi hanno colpito molto le tue parole, in particolare quelle che usi per definire te stessa. È difficile pensare come una persona che da sempre è stata "serena e felice" possa così all'improvviso perdere fiducia. Ciò che forse noti di non avere maggiormente in questo momento potrebbe essere ciò di cui hai bisogno. Crearsi una rete più ampia di amicizie, avere la possibilità di confidare le tue preoccupazioni a qualcuno e quindi anche potersi affidare all'altro è un'operazione tanto desiderata quanto complessa ma che forse ci può aiutare nei momenti in cui sentiamo di avere maggiori difficoltà. Colgo dalle tue parole che sei ancora molto giovane ed è davvero un peccato che tu possa sentirti così sconfitta. Prova a parlare con i tuoi genitori o con una persona di cui ti fidi senza timore di poter dare "fastidio" o di essere un peso. Qualora ne avessi ancora bisogno puoi rivolgerti ad un professionista, anche per approfondire cosa in quest'anno ha fatto sì che tu potessi sentire di perdere gli anni più belli della tua vita e provare a viverli profondamente.
Ti auguro tanta gioia.

Dott.ssa Deborah Feleppa

Dott.ssa Deborah Feleppa Psicologo a Battipaglia

2 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Cara Daria,
molti adolescenti vivono questa fase difficile. Non disperare! Non sei sola.
Prova a contattare un professionista che possa aiutarti a rielaborare la tua situazione, a capire cosa c'è di di diverso nella tua vita e a riacquistare la tua serenità.

Chiedere aiuto non significa esporsi e mostrare la propria debolezza, ma avere il coraggio di riconoscere i propri limiti e la voglia di superarli!

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Si può valutare insieme un percorso Daria per dissinescare questo circolo vizioso per cui più ti ritiri e ti isoli è più queste tue sensazioni peggiorano

Dott.Carlo Paradisi Miconi Psicologo a Roma

79 Risposte

37 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Vedere più psicologi specializzati in Crisi adolescenziali

Altre domande su Crisi adolescenziali

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 20100 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 15450

psicologi

domande 20100

domande

Risposte 77900

Risposte