Mi sento insicura e poco amata

Inviata da adelia · 18 mag 2017 Terapia di coppia

Salve,sono una ragazza di 27 anni, da 4 mesi ho una storia con un ragazzo di 22, diciamo che è la mia prima vera storia, le precedenti sono state brevi e deludenti. Lui all'inizio era dolcissimo, estremamente dolce, mi diceva cose che mi hanno fatto sentire amata da subito ed infatti dopo poco ha detto di amarmi e io ricambiavo. Poi nel giro di un mese e mezzo è cambiato, mi dice sempre meno cose dolci e a volte sembra distante o meglio poco attento. Glielo faccio presente e lui mi dice che questo è il suo carattere, che non è uno che si esprime molto, ma allora non capisco come mai all'inizio fosse cosi dolce. Permetto che viviamo una relazione a distanza perche io studio in un'altrà città ma da quando sto con lui spesso ho trascorso tempo al mio paese per stargli vicino, ma poi quando torno nella città dove studio vivo constantemente con la paura addosso che lui mi lasci da un momento all'altro. Lui ogni giorno nel messaggio della buonanotte mi scrive che mi ama ma io ho paura che sia più una abitudine ormai, perche poi nell'arco della giornata non lo dice mai. Sono io troppo insicura?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 MAG 2017

Gentile Adelia,
accade spesso che nei primi tempi della relazione il partner sia piú dolce, attento e affettuoso, mentre invece dopo qualche mese di relazione queste attenzioni diminuiscono un po', ma non per questo significa che il partner non ti ami piú o ti ami di meno.
Inoltre sicuramente il fatto che vivete la vostra relazione a distanza aumenta le tue insicurezze.
In ogni caso da quel che scrivi non vedo segnali di una relazione in crisi, per cui vivi serenamente la tua relazione, cercando di approfittare al massimo di tutti i momenti in cui riuscite a vedervi e siete vicini.
Se lo desideri, parla con uno/a psicologo/a della tua zona per riuscire a vivere piú serenamente la tua relazione a distanza e considera che molti atenei mettono a disposizione per i loro studenti un servizio di assistenza psicologica gratuita. Se vuoi, informati col tuo ateneo su questa possibilitá.
Ti auguro tutto il meglio.

Cordiali saluti,

dott.ssa Elisa Canossa, psicologa psicoterapeuta a Padova e Sustinente (MN)

Dott.ssa Elisa Canossa - Studio di psicologia e psicoterapia Psicologo a Sustinente

725 Risposte

2225 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 MAG 2017

Cara Adelia,
Spesso accade nelle relazioni di provare un'intenso coinvolgimento nei primi mesi che man mano si attenua dando spazio a sentimenti più stabili e duraturi. Questo non vuol dire che resta immune dalla possibilità che realmente i suoi sentimenti possano sbanire. Ma perchè questa cosa la fa stare tanto male?
Resto a su disposizione Dott.ssa Nadi Fasano

Dott.ssa Nadia Fasano Psicologo a Vomero

94 Risposte

185 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

20 MAG 2017

Gentile Adelia,
E' interessante interrogarsi sulla motivazione che ti spinge a sintonizzarti principalmente sui sentimenti del tuo partner; piuttosto che dare spazio anche ai tuoi.
L'impressione e' che tu abbia bisogno di continue conferme del tuo valore per lui.
Credo sia importante chiederti anche se a te corrisponde questa persona, come stai con lui, cosa desideri da questo rapporto.
Contattando maggiormente la tua posizione potresti cogliere piu' lucidamente i suoi segnali entrando meno in ansia e lui, sentirsi meno sotto valutazione nel dover dimostrare quanto tiene a te.
Se riconosci il bisogno di approfondire da dove nasce la tua insicurezza, e se la senti eccessiva, uno spazio di ascolto psicologico potrebbe aiutarti.

Buona fortuna!
Dott.ssa Giulia Gregorini

Dottoressa Giulia Gregorini Psicologo a Roma

3 Risposte

1 voto positivo

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 MAG 2017

Gentile Adelia,
ci sono diverse cose che lasciano pensare che questa storia non sia nata sotto i migliori auspici.
Innanzitutto questo ragazzo è molto giovane e, da quello che dici, sembra anche leggermente instabile e discontinuo nell'esprimere l'affetto.
In più, si tratta di una relazione a distanza per accorciare la quale rischi pure di trascurare gli studi.
A mio avviso, sono queste le controindicazioni più che una tua eccessiva insicurezza.
Pertanto, dovresti tenerne conto per non essere impreparata qualora, non per tua volontà, la relazione dovesse interrompersi.
Ad ogni modo, un sostegno psicologico dal vivo potrebbe esserti utile.
Cordiali saluti.
Dr. Gennaro Fiore
medico-chirurgo, psicologo clinico, psicoterapeuta a Quadrivio di Campagna (Salerno).

Dott. Gennaro Fiore Psicologo a Quadrivio

7411 Risposte

20814 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 MAG 2017

Cara Adelia,
La relazione di solito si modifica nel tempo, è normale. Certo molto dipende dalla modalità relazionale di entrambi i partner.
Nel suo caso il partner ha un approccio maggiormente orientato all'introversione ma dichiara di amarla.
Le proprie insicurezze contribuiscono a farla dubitare dei sentimenti del fidanzato.
Potrebbe effettuare qualche colloquio per consolidare la propria autostima ed avere maggiore fiducia in se' e nella relazione con l'altro.
Per il resto non mi sembra vi siano problemi di coppia particolari da segnalare.
Le faccio i miei migliori auguri
Dott.ssa Donatella Costa

Dr.ssa Donatella Costa Psicologo a Rezzato

2756 Risposte

2289 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 28400 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18200

psicologi

domande 28400

domande

Risposte 97500

Risposte