Mi sento inferiore a tutti

Inviata da Giada30 · 16 giu 2020 Autostima

Salve. Sono una ragazza di 20 anni ma mi sento ancora una bambina... Tutti mi vedono come tale, sia esteticamente che caratterialmente. Mi sento molto insicura, ho paura di lavorare perché avere addosso una responsabilità mi mette ansia. E questo mi fa anche sentire in colpa perché mi sento una fallita, un parassita. Inoltre non riesco più a essere me stessa, anche con gli amici che ho da sempre, da qualche anno non mi trovo più a mio agio, mi sento sempre giudicata, inferiore, ho paura di sbagliare e di dire qualcosa di stupido. Quando devo uscire di casa e incontrare qualcuno ho sempre ansia, ormai ho ansia anche a parlare con i miei familiari (apparte mamma e papà). Le conversazioni mi sembrano sempre innaturali e forzate, mi sento noiosa. Qualche consiglio?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 24 GIU 2020

Carissima Giada, il primo consiglio che mi sentirei di darti è quello di essere meno severa con te stessa. Scrivi di sentirti sempre giudicata ma l'impressione che trasmetti è che il primo giudice inflessibile nei tuoi confronti sia proprio tu stessa, descrivendoti con termini molto duri come "fallita", "parassita", "inferiore", "noiosa". Rimanere focalizzata su queste considerazioni non fa altro che alimentare il tuo senso di inadeguatezza e di conseguenza l'ansia che senti nell'interagire con gli altri. Tieni conto che il rapporto che abbiamo con noi stessi condiziona inevitabilmente le nostre relazioni sociali.
Prova a guardarti con occhi maggiormente benevoli dedicando grande considerazione anche alle qualità che sicuramente hai, perché ognuno di noi ha sia limiti che punti di forza. Un aiuto in questo senso ti potrebbe essere dato da un percorso psicologico che ti accompagni alla scoperta delle tue potenzialità e che trasformi quelle che consideri come tue carenze in opportunità di crescita.
I migliori auguri!
Dott.ssa Loredana Volpi


Dott.ssa Loredana Volpi Psicologo a Bergamo

9 Risposte

6 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

22 GIU 2020

Gentile Giada30,
da come scrive ho come l'impressione che ci sia una sorta di circolo vizioso: tutti La vedono come una bambina, di conseguenza si "comporta" da bambina, non riuscendo a trovarsi a suo agio in una dimensione del mondo che ormai è adulta, questo la fa sentire ancora più bambina sia ai suoi occhi che agli occhi degli altri.
Sarebbe sicuramente utile capire da dove nasce questa sua "difficoltà" nel passaggio all'età adulta e per questo potrebbe essere utile un percorso di supporto psicologico.
Intanto il consiglio che potrei darLe è di porsi dei piccoli obiettivi, che siano raggiungibili: un piccolo compito, una piccola responsabilità, un lavoro di poche ore. Porsi dei piccoli obiettivi La potrebbe aiutare a mettersi in gioco, ma senza esporsi esageratamente ed iniziare ad acquisire un pò di sicurezza.

Spero di esserLe stata utile. Rimango a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Dott.ssa Silvia Passaretti

Dott.ssa Silvia Passaretti Psicologo a Milano

19 Risposte

11 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 GIU 2020

Cara Giada, lei è una giovane donna, molto giovane. Mi pare comprensibile che si senta anche una bambina, posso immaginare che come tale gli altri la trattino. L'ansia di cui parla fa pensare che non sia affatto consapevole delle sue risorse, delle sue attitudini e potenzialità. potrebbere esserle utile proprio lavorare su questo: quali sono le sue doti, le esperienze fatte che rivelano le sue capacità? Occorre modificare l'errata convinzione che lei sia inferiore o sbaglata. Non ci sono persone inferiori ad altre ma solo persone che sono consapevoli del proprio potenziale e lo mettono afrutto e persone che ancora non hanno scoperto il proprio talento.
Lei deve solo ancora sbocciare...
Le auguro il meglio
Dott.ssa Franca Vocaturi

Franca Vocaturi Psicologo a Torino

94 Risposte

65 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

17 GIU 2020

Ciao Giada, immagino non debba essere semplice sentirsi in questo modo. Nel tuo messaggio noto vari aggettivi negativi che rivolgi nei tuoi confronti, ovviamente se uno pensa queste cose di se stesso, anche le emozioni che prova non possono che essere negative. Se penso che sono noiosa, una fallita e una parassita, non posso provare gioia. Tanto per incominciare cercherei di focalizzarmi sugli aspetti di te che ti piacciono e che non vorresti cambiare. Per quanto riguarda l'ansia, il problema maggiore è che ormai eviti troppe cose. L'evitamento, anche se in una fase iniziale ti può sembrare la scelta giusta, in realtà alla lunga peggiora la situazione di ansia.
Data la giovane età, la situazione di ansia generalizzata e la percezione negativa che hai di te stessa, mi sento di consigliarti di intraprendere un percorso psicoterapeutico in modo da riprendere gradualmente in mano la tua vita.
Ti saluto, Dott.ssa Fabiana Cuna

Dott.ssa Fabiana Cuna Psicologo a Salice Salentino

10 Risposte

7 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Autostima

Vedere più psicologi specializzati in Autostima

Altre domande su Autostima

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 22900 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 16550

psicologi

domande 22900

domande

Risposte 84200

Risposte