Mi sento in gabbia di me stessa, sono senza energie

Inviata da natasha · 15 gen 2021

Sono una ragazza di quasi 23 anni ormai, sono all'ultimo anno di accademia e dopo un anno da quando è iniziata questa pandemia, sono agli sgoccioli.
Sono sempre stata una persona piena di forza e positività, ma ora sono letteralmente prosciugata di energie, non riesco a studiare e so che devo impegnarmi perchè ho una sessione importante e devo preparare la tesi, ma non ce la faccio.
Non vedo il mio ragazzo (che abita in un'altra regione) da ormai troppo tempo, i miei giorni sono un loop continuo di stessi muri, ho quasi il vomito di casa mia.
La didattica a distanza mi distrugge, i professori sono impazziti forse più di me e non riesco nemmeno a seguire le lezioni dal malessere che ho.
La mia mente mi fa fare pensieri strani e sto male, vivo solo di malumore, piango, a volte spegno il cellulare per giorni perchè non tollero nemmeno un messaggio, non voglio stare a contatto con i social, non so cosa mi sta succedendo, so solo che ogni giorno che passa, divento sempre più buia.
Non mi stimola niente.
Non riesco nemmeno ad ascoltare la musica.
Scusate per il pippone, ma se esiste qualcuno che possa fermare questa pandemia e mi possa permettere di andare a sdraiarmi su un prato e farmi baciare dal sole, lo faccia.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 17 GEN 2021

Cara Natasha,
la tua sofferenza e le tue percezioni sono assolutamente legittime. Questa pandemia purtroppo ci sta mettendo a dura prova. E purtroppo non c'è nessuno che possa fermare tutto con uno schiocco di dita. Ma, come suggerisci, la primavera prima o poi arriverà e arriverà il momento in cui potremo sdraiarci su quel prato a guardale il cielo vicini, senza la paura di contagiarci, e riprendere le nostre vite con un minimo di serenità. Ecco ti consiglio di focalizzarti su quel momento. Su cosa ti piacerebbe fare quando tutto questo sarà finito, sull'individuare le tue priorità, sul fare dei progetti che potresti attuare una volta che saremo andati oltre queste restrizioni, oltre questo senso d'incertezza e di impotenza. Parallelamente ti consiglio di trovare uno spazio giornaliero, magari al mattino, in cui accogliere le tue angosce e buttarle su carta, come per trovare una sorta di contenitore che possa contenere e alleggerire il resto della giornata. Se ciò non fosse sufficiente ti consiglio di intraprendere un percorso psicologico ad orientamento breve strategico. Un caro saluto. Dott.ssa Gloria Bezzegato

Dott.ssa Gloria Bezzegato Psicologo a San Martino di Lupari

13 Risposte

48 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 GEN 2021

Cara Natasha,
questo periodo mette a dura prova tante persone. Ma ce la possiamo fare, accettando qualche momento di sconforto. Non possiamo prevedere quanto andrà ancora avanti la pandemia, ma di certo non durerà all'infinito. Esserne consapevoli aiuta. La luce solare fa bene all'umore ed è dimostrato. Le giornate si stanno già allungando. Fin qui i fattori esterni su cui non abbiamo alcuna influenza. Anche se sulla pandemia un po' sì, se ciascuno fa la sua parte.
Poi ci sono i fattori interni. La lettura che diamo alla situazione, la consapevolezza delle nostre risorse, la resilienza, cioè la capacità di affrontare lo stress.
A volte gli eventi esterni si accumulano e tutto diventa più faticoso. Credo sia successo a te. Il tuo umore è andato giù e fai fatica a riportarlo in asse. A questo punto direi di farti aiutare, forse non ci vuole un percorso chissà che lungo, ma è da vedere. Bisogna conoscere te, i tuoi pensieri strani e la situazione.
Un caro saluto,
Dott.ssa Katarina Faggionato

Dr.ssa Katarina Faggionato Psicologo a Vicenza

430 Risposte

203 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

18 GEN 2021

Cara Natasha, la pandemia sta mettendo a dura prova tutti noi. Il punto è capire come affrontare e come adattarsi a questa situazione di instabilità e chiusura, senza lasciarsi sopraffare dai propri stati emotivi negativi, come quelli che riporta Lei oggi. Valuti la possibilità di intraprendere un percorso di supporto psicologico che possa accoglierLa nel Suo malessere, sviluppando le risorse adeguate a reagire adeguatamente ai diversi fattori stressanti che Le causano tanta sofferenza.
Le auguro buona fortuna e serenità.
Dr.ssa Amanda D'Ambra.

Dr.ssa Amanda D'Ambra Psicologo a Torino

1615 Risposte

881 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 GEN 2021

Ciao Natasha, capisco molto bene come si sente, questo periodo è veramente difficile e mette alla prova la tenuta di ognuno. Quello che le posso dire, anche se so che non è molto, è che tra qualche tempo arriverà la primavera così finalmente, nonostante la pandemia, potrà andare a sdraiarsi su quel prato. Nel frattempo le consiglierei di contattare uno psicologo che possa offrirle un servizio di supporto psicologico online, per affrontare la situazione e ritrovare un po' di quella forza e positività di cui parla. Per quanto riguarda gli esami e la tesi credo che in questo momento possano passare un po' in secondo piano rispetto al suo benessere. Un caro saluto. Dott. Dario Dentella

Dott. Dario Dentella Psicologo a Padova

7 Risposte

5 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 31200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 19350

psicologi

domande 31200

domande

Risposte 107000

Risposte