Mi sento a pezzi per storia d'amore finita

Inviata da Loredana · 25 mar 2015 Terapia di coppia

Buona sera Sig.dottori
Sto molto male da quando ho lasciato il mio ex ragazzo. Lui ha sempre sofferto di depressione e usato antidepressivi. A causa di questa sua malattia e altri problemi, ho deciso di mettere la parola fine a questa relazione, che mi faceva soffrire è forse perché sono debole anch'io mi stava trascinando nel suo vortice di malessere e mal di vivere. In questi due mesi si è trasformato in uno stalker, con vari episodi di intromissione nella mia vita, dispetti e tentando continuamente di farmi sentire in colpa è farmi del male a livello psicologico anche da parte di sua madre. Ieri ho ricevuto da lui la notizia che vuole farsi ricoverare volontariamente in un ospedale privato per curare la depressione è l'ansia che ha..(è andato anche in pronto soccorso per questi attacchi di ansia anche se ha già fatto un periodo di cura con lo xanax oltre agli antidepressivi) questa notizia mi ha sconvolto.. Mi sento terribilmente in colpa.. So che lanciandolo gli ho fatto del male.. Oggi non sono riuscita neanche a recarmi a lavoro a da quanto male è sconvolta sono.. Non so come fare a riprendermi e a non sentirmi in colpa per quello che gli ho fatto.. Per averlo abbandonato così, mi sento una persona terribile.. Grazie a chi mi risponderà.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 26 MAR 2015

Gentile Loredana, capisco il grande coinvolgimento emotivo che in questo momento la sta mettendo a dura prova. La sua decisione di lasciare questa persona non annulla quello che c'è stato fra di voi, né deve essere vista come la causa ultima della sofferenza del suo ex. Credo che per aiutare chi amiamo abbiamo il dovere di aiutare noi stessi a proteggerci, per non rischiare di "esaurire" tutte quelle energie necessarie alla costruzione e al vissuto di una relazione. Quindi lei ha fatto la cosa giusta a fare un passo indietro davanti alla possibilità di rischiare di essere trascinata nella problematica del suo uomo. E poi ci sono situazioni in cui è necessario farsi aiutare da specialisti, perché il compito di un partner non è mai quello di "curare", pena uno squilibrio che prima o poi si paga amaramente. Un caro saluto, dott.ssa Roberta Monda

Dott.ssa Roberta Monda Psicologo a San Severo

92 Risposte

148 voti positivi

Fa terapia online

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 MAR 2015

Loredana ...quando una storia finisce, la responsabilità è da entrambe le parti...le persone sono libere di scegliere, anche se uno dice di non averlo fatto, il solo atto di non prendere una decisione, è una scelta che apparentemente fa scaricare la responsabilità di tutto all'altro...

Dr.ssa Jessica Scheggi Psicologo a Livorno

25 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

26 MAR 2015

Cara Loredana, il dolore che sta provando e' importante perché solo passandoci attraverso potrà venirne fuori.Si sente in colpa perché è stata lei a mettere la parola fine ad una storia che non le dava più piacere ne' serenità ed è comprensibile che sia così.Ogni scelta fatta con consapevolezza porta inevitabilmente una grande sofferenza ma riesce anche a farci misurare con le nostre capacità di volerci bene e questo la porterà a guardare avanti senza rimpianti. Se ritiene non esiti a contattarmi sarò lieta di darle un sostegno.Con viva cordialità
Dott.ssa Maria Tinto
Psicologa e Consulente sessuale

Psi-Dunamis - Dott.ssa Maria Tinto - Psicologa e Consulente Sessuale Psicologo a Grottaferrata

16 Risposte

23 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 MAR 2015

Cara Loredana,
non deve sentirsi in colpa perchè Lei ha cercato di aiutarlo come ha potuto. In una relazione bisogna stare bene entrambi e se la sofferenza era troppa rispetto alla felicità, ha preso la decisione migliore; non si può essere le crocerossine dei nostri partner.
Mi rendo conto che la fine di una storia è dolorosa, ma questa fine può portare ad un nuovo inizio, sperimenti nuove attività e nuovi interessi, passi del tempo con i suoi amici e vedrà che pian piano ritroverà la serenità.
Spero di essere stata d'aiuto.
Dott.sa Annalisa Sarno

Dott.ssa Annalisa Sarno Psicologo a Padova

7 Risposte

1 voto positivo

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

25 MAR 2015

Cara Loredana,
può darsi che lei lo abbia ferito ma certamente lo ha spinto a prendersi cura del suo malessere che, da quanto leggo, stava trascinando entrambi in un baratro di sofferenza. Non può biasimare se stessa per aver scelto di non sprofondare con lui. Può amare o aver amato moltissimo questa persona ma in gioco c'era il suo equilibrio emotivo e psicologico.. e se agendo in questo modo ha cercato di proteggersi, mi creda, non ha motivo di sentirsi in colpa..
Abbia cura di sè..
Un caro saluto

Dssa Daniela Sirtori - Monza

D.ssa Daniela Sirtori Psicologo a Villasanta

246 Risposte

219 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24200 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24200

domande

Risposte 86900

Risposte