Mi lascia perché non accetta il mio passato, ma vuole che rimaniamo amici

Inviata da Elisabetta · 14 gen 2021

Buonasera,
Mi chiamo Elisabetta, ho 27 anni.
Qualche anno fa ho avuto una relazione "tossica" con un narcisista che mi ha completamente distrutto come persona. Mi rinfacciava tutto, e soprattutto le storie precedenti a lui, portandomi a raccontare dettagli di rapporti sessuali e di cui molti inventava lui e, offendendomi, mi convinceva che erano veri, mandandomi in palla il cervello. Dopo anni di "abusi" psicologici mi sono resa conto e poi è finita in stalking e denuncia. Ma al di là di questo, il danno maggiore lo aveva fatto, ovvero non farmi essere in pace col mio passato sessuale. Tra le altre non ho fatto nulla di esagerato, tranne che avere storie probabilmente normali per una ragazza di 20 anni.
Cmq, dopo un anno e quando mi ero ripresa da quella storia, conosco un uomo... All'inizio era la favola della mia vita, la magia. Finalmente provavo l'amore e l'essere amata davvero. Un giorno, a mia insaputa, prende il mio hard disk dove avevo le vecchie chat (conservate nell'eventualità servissero come seguito alla denuncia) e quindi legge nei dettagli le cose raccontate e le cose inventate da lui, senza sapere che erano inventate. Da lì ha iniziato praticamente a comportarsi come l'altro. Domande e chiarimenti infiniti. Discussioni. Un pó meno esagerato ma cmq mi diceva che non riusciva ad accettarlo. Come se lui non si rende conto che anche lui ha il suo passato. Bene. Ora mi ha lasciata, è tornato con la ex moglie, e dà la colpa al mio passato. Mi dice che non lo accetta, che torna con lei perché è rassegnato a non trovare la sua felicità, ma che possiamo rimanere amici, cenare insieme e che per me ci sarà sempre. Ora... Cosa dovrei fare?? È un narcisista anche lui? Perché mi trovo in queste situazioni?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 18 GEN 2021

Cara Elisabetta,
mi spiace per la situazione che sta affrontando.
E' difficile fare diagnosi a distanza, senza conoscere una persona. In questo caso, inoltre, mi sembra che il punto non sia tanto definire la personalità di quest'uomo, quanto capire cosa prova lei a vedere la sua privacy violata (la lettura di messaggi privati senza il suo consenso) e cosa sente nei confronti di questa persona ora, dopo il ritorno dalla sua ex moglie?
Si ascolti e dia voce ai suoi bisogni. Sente che potrebbe ancora avere fiducia in quest'uomo?
Per quanto riguarda la sua ultima domanda, la teoria gestaltica ritiene che le situazioni che si ripetono siano il sintomo di nostri comportamenti inconsapevoli che hanno bisogno di potersi esplicitare per essere superati. Potrebbe dunque esaminare questo aspetto in un percorso psicologico.
Un caro saluto, dott.ssa Marinella Balocco

Dott.ssa Marinella Balocco Psicologo a Orbassano

59 Risposte

25 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 GEN 2021

Buonasera Elisabetta,
La sofferenza che provi è palpabile. Per aiutarti a gestire la problematica attuale credo sarebbe importante fare luce sul perché ti senta attratta da uomini come dici tu narcisisti. Le relazioni d'amore sono proprio il terreno dove si incrociano tutte le nostre parti, sia quelle più funzionali ma anche quelle disfunzionali. Imparare a conoscersi può essere il primo passo per comprendere il nostro funzionamento e quali sono le leve che ci fanno muovere. Forti di questo sarà anche più facile riconoscere le persone che ho davanti e non cadere in dinamiche che ci fanno soffrire.
Riconoscere la difficoltà e chiedere un aiuto è segno di forza e la spinta giusta verso l'inizio del cambiamento.

Dott.ssa Francesca Damen Psicologo a Milano

4 Risposte

3 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 30000

domande

Risposte 102150

Risposte