Mi lascia dopo 2 anni per un altro, vuole amicizia io rifiuto

Inviata da Gianni · 9 mag 2014 Terapia di coppia

Vi racconto la mia storia. Lei dice che è stato un colpo di fulmine. Il primo anno meraviglioso. Il secondo alti e bassi. Mi diceva che ero il suo unico e grande amore e che non sarebbe mai finito. Almeno per lei. Troppo gelosa e possessiva e dipendente di me. Insieme 2 anni. Tutto bene fino a gennaio. Anche se è stata una storia passionale e piena di litigi continui..
Lei andò in Germania per un training a gennaio, Lei lavora per una ditta tedesca. E poi va in Bulgaria il 3 di febbraio, il 5 il suo capo tedesco va anche lui in quella ditta in Bulgaria e si ferma nello stesso albergo. Lei mi scriveva ogni 10 minuti e mi raccontava come andava. Alle 23:20 mi dice che sta per salire su. Mi ricontatta alle 24 e mi dice che è in camera. Io lì ho capito che una sveltina con il capo se l’ha fatta. E il domani glielo dissi. Lei giurava di no che lui non l’avrebbe sfiorata. Qualche giorno dopo parliamo e li metto la nostra canzone. Lei si mette a piangere. Lì ho capito che era successa qualcosa. Quando rientra tutto ok ma inizia a frequentarmi meno. Il 10 di marzo mi dice che è follemente innamorata e il 14 mi molla. Ci rimettiamo insieme il giorno dopo perché la faccio ragionare. Tra 2 giorni i capi arrivano qui. Lei mi messaggia tutto il giorno e mi racconta come va. Dice che aspetta la chiamata perché vanno a cena. La chiamata arriva alle 20: 45. Mi dice che devo avere fiducia. Rientra in casa alle 24 e dice che aveva la batteria scarica… Niente, il 24 riparte per germania, mi scrive da li che voleva salvare il rapporto, che mi amava, che mi dava la sua parola d’onore che avrebbe fatto di tutto per salvare questo rapporto e che mi voleva sposare. E che li mancavo da morire. Quando rientra io li controllo il PC. Ho notato un email che mandava al suo capo nello stesso momento in cui mi scriveva a me. Diceva che erano stati 4 giorni bellissimi, che lui le mancava e non vedeva l’ora di rivederlo.
Io la incontro. Lei mi dice che non era come la pensavo, che c’era solo affetto e che erano amici, io non ci ho creduto anche se giurava. e li ci siamo lasciati. Tra qualche giorno mi contatta e mi chiede di vedermi, mi dice che sta male, che mi ama ancora. Io credo che abbia contattato il suo amante raccontandogli che io avevo letto l’email e lui ovviamente non voleva un impegno. Per questo motivo credo che fosse tornata, voleva testarmi. Mi ha chiesto di riprovare a fare del sesso ma io non mi sono nemmeno eccitato. Non sentivo più niente. E il giorno dopo ci lasciamo definitivamente. Lei inizia con SMS, io non rispondo, lei ci rimane male. Dice che non sarebbe mai tornata da me. Io rispondo che io non vorrei mai che tornasse. Che e finita e che mi deve lasciare in pace a riprendermi la mia vita. Era molto arrabbiata perché avevo contattato una mia ex, era arrabbiata in generale con me. Poi il silenzi. io la levo da fb e la blocco. Dopo 5 giorni inizia con gli SMS e mi chiede come sto. Io silenzio totale. continua ogni 3-4 giorni con messaggi tipo… come stai?… auguro tu sia felice con nuovo partner… ci sentiamo… Il 1 maggio aveva il compleanno ed era incazzata nera perché non gli ho fatto gli auguri. Ultimamente dice che ha ritrovato la felicita con un altro ma continua con gli SMS. Dico, se e felice che caz… vuole da me?

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Miglior risposta 12 MAG 2014

Gentile Gianni,
la rottura di una relazione è un evento doloroso, per entrambe le parti in gioco. La persona non solo deve vivere senza il sostegno dell'altro ma anche iniziare a pensare al futuro in modo diverso.
Lei probabilmente si sente arrabbiato e tradito di fronte al comportamento della ex, mentre la ragazza è possibile che viva un forte senso di colpa.
Forse le potrebbe essere utile rompere il silenzio, sottolineando come per lei sia complicato gestire emotivamente contatti telefonici continui, che le impediscono di rimarginare la ferita.

Restiamo in ascolto

Dr Mori, Psicologo Sessuologo Psicoterapeuta Psicologo a Siena

573 Risposte

380 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 MAG 2014

Alla fine ci siamo sentiti,mi ha detto che è innamorata.Ha voluto vedermi e mi ha chiesto se posso stare con lei per sesso e per andare a ballare

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

19 MAG 2014

ci siamo visti.vuole solo fare del sesso

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

16 MAG 2014

scusate cari dottori. Lei e venuta da me piangendo e mi prega di tornare con lei. Ma giura che non ha fatto niente,che non mi ha tradito.Secondo me mente.Io non la credo.E comunque è venuta a mancare la fiducia.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 MAG 2014

Io l'ho chiamata ieri. Mi ero ubbriacato. Le ho chiesto perchè mi controlla la vita.Lei dice che è ancora innamorata.Io ho detto che non ci credo e comunque non mi interessa piu di tornarci visto che mi ha tradita.Lei giura di no na io non la credo.Gli ho detto che mi deve dare un buon motivo e valido per tornarci.Lei è fuori città per lavoro e rientra venerdi.Mi ha detto che mi vuole parlare quando torna.A me piacerebbe incontrarla perchè vorrei anche capire cosa provo per lei.Ma penso che è meglio di no.Devo lasciarla andare e richiudere la porta.E finita.E poi è una che meglio perderla che trovarla.Lei forse vuole farci del sesso che quello andava bene ma poi possiamo avere delle ricadute.Meglio di no

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

15 MAG 2014

Caro Gianni,
da come scrive di getto e nel dettaglio la sua storia capisco quanto il dolore sia ancora vivo in lei. Che delusione vero? Non è mai facile chiudere una relazione e il comportamento della sua ex ragazza non sta sicuramente facilitando la situazione. Credo anch'io che la sua ex ragazza possa comportarsi in questo modo per sedare sensi di colpa e sentirsi meglio nei suoi confronti, ma ovviamente bisognerebbe chiederle direttamente per essere sicuri.
In questo momento lei ha bisogno di elaborare la perdita e avere continuamente dei contatti, anche se solo tramite sms, può indurle confusione, nostalgia, rabbia, insomma una serie di sentimenti ambivalenti che le impediscono di leggere veramente dentro di sé cosa vuole. Alcune persone desiderano restare amici dopo la chiusura di una relazione, altre non ci riescono: la scelta comunque spetta a lei e sarà per questo giusta in ogni caso.

Dott.ssa Micaela Crisma Psicologo a Trieste

4 Risposte

2 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

14 MAG 2014

Questa donna credo sia malata. Continua a stalkerizzarmi, ogni 3-4 giorni con scuse banali, mi chiede una cosa, poi un'altra, mi chiede una carta sua che ha lasciato da me, e poi mi dice che non ha tempo, abitiamo a 500 metri. Lei passa 10 volte al giorno davanti casa mia.Oggi mi scrive....complimenti per le foto....e mi da un indirizzo email che suppongo sia legato a delle foto mie credo ma che io non so. Questa va a sbircare in google, naviga in web e mi controlla
La settimana scorsa mi chiede amicizia sotto un falso profilo.
Non capisco cosa vuole

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAG 2014

Io vi ringrazio carissimi Dottori per il sostegno.Io non so,lei sta facendo la sua vita ormai ed io sto cercando di andare avanti.Ogni tanto mi contatta con delle scuse,io l'ho bloccata su facebook e 2 giorni fa una sua amica mi ha chiesto amicizia.Credo vuole spiarmi.5 giorni fa mi ha chiesto una carta che so che non le serve ma credo che voglia vedermi.Io ho detto ok,passa a prenderla,mi dice ok,ti chiamo dopo.Mi manda sms e mi dice che non ha tempo e preferisce domani,io gli dico che domani non ho tempo io.Lo stesso pomeriggio la vedo in giro.Lei passa 10 volte d'avanti casa mia e puo benissimo passare 2 minuti e prenderla.Ma a quanto pare vuole un incontro.Non so a che gioco sta giocando e cosa vuole da me.

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAG 2014

Egregio signor Gianni,
conviene per tutte le casistiche di "perdita" elaborare la perdita con intervento psicologico specifico solo così darà possibile vivere meglio. I consigli non curano e neppure riescono a darci felicità
dr paolo zucconi sessuologo clinico e psicoterapeuta comportamentale a udine

Dr. Paolo G. Zucconi (sessuologia clinica & Psicoterapia) Psicologo a Udine

1087 Risposte

1570 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

12 MAG 2014

Gentile Gianni,
secondo quanto ci ha raccontato sembrerebbe che anche lei ha lasciato la sua ragazza, anche se in un secondo momento e dopo un presumibile tradimento. La sua ex inoltre appare contraddittoria, come lei nota.
La sua sembra una storia piuttosto complicata in cui non sono ancora ben chiare le volontà dei due attori principali; tra l'altro tutti sbagliamo e anche un tradimento potrebbe essere perdonato, non crede? Ad ogni modo le segnalo il mio articolo "Le storie sentimentali non chiuse" che parla di analoghe difficoltà e dei rischi relativi
Cordiali saluti

Valentina Sciubba Psicologo a Roma

1054 Risposte

723 voti positivi

Contatta

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

9 MAG 2014

Grazie Dottoressa.Le emozioni che provo sono un misto di rabbia,delusione,disprezzo.La sensazione è che lei mi tradiva da mesi e che lei ora è ferita nell'orgoglio feminile

Ti è stata utile?

Grazie per la tua valutazione!

Psicologi specializzati in Terapia di coppia

Vedere più psicologi specializzati in Terapia di coppia

Altre domande su Terapia di coppia

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 24150 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 17050

psicologi

domande 24150

domande

Risposte 86850

Risposte