Mi ha lasciata per colpa dei genitori

Inviata da Franci · 2 ago 2021

Buongiorno, scrivo perché sto vivendo una situazione che mi logora dentro.
Stavamo insieme da quasi 5 anni abbiamo 25 anni.. tra di noi ci sono sempre stati alti e bassi, più alti che bassi come in tutte le coppie credo.
Siamo sempre stati bene, ma non sono mai piaciuta alla famiglia o almeno alla sorella.
Con la mamma ci sono state delle discussioni che poi si sono chiarite.
Due mesi fa abbiamo avuto una discussione io e sua mamma, e per il bene di lui che stava male per questa situazione qualche giorno fa sono andata a casa sua per chiarire.
Sua mamma é partita subito attaccandomi! Io non avevo nulla perché era una discussione per me talmente stupida che non avevo nulla con lei.
Sua mamma porta rancore tanto che ha litigato con fratelli sorelle se litiga chiude i rapporti.
Ci sediamo al tavolo e parte dicendomi che sono miracolata se mi ha perdonata già qualche volta perché lei non perdona.
Inizia la discussione e per frasi sue dopo 5 anni che di fronte ad attacchi sto zitta e addirittura piango perché sono abbastanza debole quando mi attaccano tiro fuori gli artigli e per la prima volta le rispondo veramente male anche io.
La trattavo come se fosse sul mio stesso piano perché ero stufa di sentirmi aggredita giudicata da lei.
Si é intromesso successivamente anche il papà.
Il mio lui zitto, ogni tanto diceva basta smettetela ma non mi difendeva di fronte ad attacchi con parole forti.
Lui ha sempre avuto questa "paura" dei genitori questo terrore di deluderli quindi non si espone mai, ma di fronte a certi attacchi allora mi sono difesa da sola con altrettanti attacchi.
Abbiamo esagerato, anche io ho esagerato.
Vado via da casa lui mi dice di stare tranquilla che abbiamo fatto schifo tutti a parole che abbiamo esagerato ma che mi ama che troveremo una soluzione.

Vado a casa mia.. ero distrutta.
La mattina mia mamma mi vede con gli occhi gonfi dati dalla nottata passata a piangere e non posso fare altro che raccontarle tutto.
Esco per andare a fare la spesa e nel frattempo mia mamma (sono molto arrabbiata anche con lei per quello che ha fatto perché ho 25 anni e non doveva farlo) ha chiamato lui e gli ha detto che doveva difendermi e ha detto che ha parie della sua famiglia che possa farmi qualcosa per una loro frase detta...

Lui essendo così legato alla famiglia mi chiama e mi dice che mia mamma non doveva permettersi di toccare la famiglia che sono brave persone.
Viene da me mi guarda in faccia mi dice di dimenticarmi di lui e se ne va mentre io piangevo disperata.

Sono 3 giorni che non mangio non mi alzo dal letto, mi manca e non riesco a capire perché la sera era in un modo e la mattina mi ha lasciata.
Penso che al famiglia essendo così importante per lui e vivendo con loro gli abbia potuto mettere in testa che deve lasciarmi..
Ripeto lui ama al sua famiglia e ora credo che l'amore per loro sia piu forte del nostro amore durato 5 anni.
Non so cosa fare, sono distrutta.
Non so se é la rabbia che lo fa parlare non so se é davvero una scelta fatta con il cuore.
Ieri sera gli ho scritto e mi ha detto che l'amore non passa da un giorno all'altro ma non possiamo stare insieme data la situazione con la famiglia.

Ha scelto loro! Di fronte all'amore per me! Forse non mi amava abbastanza.
Non so cosa fare sono distrutta dentro.

Risposta inviata

A breve convalideremo la tua risposta e la pubblicheremo

C’è stato un errore

Per favore, provaci di nuovo più tardi.

Spiega il tuo caso ai nostri psicologi

Invia la tua richiesta in forma anonima e riceverai orientamento psicologico in 48h.

50 È necessario scrivere 30000 caratteri in più

La tua domanda e le relative risposte verranno pubblicate sul portale. Questo servizio è gratuito e non sostituisce una seduta psicologica.

Manderemo la tua domanda ai nostri esperti nel tema che si offriranno di occuparsi del tuo caso.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Il prezzo delle sedute non è gratuito e sarà soggetto alle tariffe dei professionisti.

Introduci un nickname per mantenere l'anonimato

La tua domanda è in fase di revisione

Ti avvisaremo per e-mail non appena verrà pubblicata

Questa domanda esiste già

Per favore, cerca tra le domande esistenti per conoscere la risposta

psicologi 18800

psicologi

domande 30000

domande

Risposte 102150

Risposte